Tuttosport.com

commenti

Milano si rinforza, preso Marques Green

Il playmaker proviene dal Cedevita Zagabria e sarà a disposizione di Scariolo già dai prossimi giorni

Milano si rinforza, preso Marques Green© LaPresse

MILANO, 2 gennaio - Milano ha sottoscritto un contratto fino al termine della stagione con Marques Green: il playmaker trentenne, passaporto macedone, provenie dal Cedevita Zagabria e sarà a Milano nei prossimi giorni. Espletate le formalità burocratiche, verrà tesserato e messo a disposizione di coach Sergio Scariolo.

CHI E’ – Marques Green, 31 anni a marzo, viene da Philadephia e ha giocato le ultime due stagioni liceali a Norristown, sempre in Pennsylvania. Da senior ebbe 13.5 punti a partita con 5.3 palle recuperate e 9.0 assist di media. Ottenne una borsa di studio e giocò quattro anni a St.Bonaventure, nello stato di New York, dove la sua maglia numero 4 è stata ritirata e chiuse la sua carriera universitaria come primo di sempre nell’ateneo in otto diverse categorie statistiche inclusi assist e recuperi. Era anche il settimo realizzatore di tutti i tempi dei “Bonnies”. Nella stagione da senior, 2003/04, fu primo assoluto in tutti gli Stati Uniti nelle palle rubate (4.00 per partita) e incredibilmente non fu in campo che per 20 minuti e 41 secondi totali in tutta la stagione. Nel 2002/03 ebbe 21.3 punti a partita con 8.0 assist e 2.6 recuperi. Nel 2003/04 segnò 19.4 punti di media, con 5.2 assist e 3.3 rimbalzi di media. Ha giocato nelle squadre estive di Philadelphia e Dallas. Nel 2004 ha cominciato la carriera professionistica giocando in Francia a Roanne (17.0 punti, 6.9 assist), poi un anno e mezzo a Nancy (9.9 punti, 6.6 assist), al Kolej in Turchia (17.1 punti, 7.0 assist, 4.2 rimbalzi) e infine l’arrivo in Italia. Nel 2007/08 ha giocato ad Avellino (13.3 punti e 6.7 assist) vincendo la Coppa Italia da Mvp e portando la squadra irpina alla semifinale scudetto. Nel 2008/09 è stato al Fenerbahce in Turchia (6.1 punti, 3.2 assist), allenato da Bogdan Tanjevic. Nel 2009/10 è approdato a Pesaro portandola alle Final Four dell’Eurochallenge (11.6 punti e 5.0 assist in campionato). Nel 2010 è tornato ad Avellino per restarci due stagioni. Nella prima 11.4 punti e 6.7 assist, nella seconda 16.1 punti e 6.5 assist. Quest’anno aveva cominciato la stagione al Cedevita Zagabria.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

La Top Ten della 3a giornata

La Top Ten della 3a giornata del campionato serie A di basket