Tuttosport.com

6 commenti

Calciomercato Inter, Lavezzi obiettivo per gennaio

I nerazzurri pronti all'assalto del Pocho che al Psg non si è mai ambientato. Per arrivare all'argentino, però, servirà una cessione eccellente: Ranocchia e Guarin i principali indiziati

Calciomercato Inter, Lavezzi obiettivo per gennaio© Foto Liverani
ROMA - L'Inter ha scelto: è Ezequiel Lavezzi l’obiettivo principale per rinforzare la squadra a gennaio e dare l’assalto al terzo posto, ultimo valido per acciuffare la Champions che verrà. Il nome del Pocho è venuto fuori dai colloqui tra Erick Thohir, Branca e Ausilio, questi preventivamente informati da Walter Mazzarri sull’opportunità di acquistare una seconda punta dalle caratteristiche più offensive rispetto ai vari Alvarez, Guarin e Kovacic finora alternati nel ruolo. Un acquisto, quello di Lavezzi che permetterebbe a Mazzarri di non frustrare le chance di Milito e Icardi che, al contrario di Palacio, possono soltanto giocare come centravanti.

PER ORA È NO - Il problema è piuttosto convincere il Paris Saint-Germain dato che l’interessato - che mai si è completamente ambientato in Francia - non avrebbe problemi a tornare in Italia dalla porta principale, peraltro in una città per lui alquanto gradita (come dimostrano gli ultimi blitz milanesi). Il Psg ha proposto il prestito di Menez, ma l’Inter ha detto no mentre sull’argomento Lavezzi non sente ragioni. I prossimi due mesi però saranno fondamentali in tal senso e l’Inter - qualora il Pocho non dovesse trovare spazio - confida che sia l’interessato a uscire allo scoperto. L’alternativa è presentarsi a Parigi con un’offerta. Ma questa non può prescindere da almeno un’altra cessione pesante al di là di quella di Pereira su cui aleggia il Cska Mosca. Gli indiziati? Guarin e Ranocchia.


Stefano Pasquino
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti