Tuttosport.com

commenti

Balotelli fa causa al City per la multa ricevuta dal club

C'è aria di divorzio tra e la società di Manchester. La sanzione disciplinare da 400mila euro è stata comminata all'attaccante per via di una serie di infrazioni che avrebbe compiuto nelle ultime settimane

Balotelli fa causa al City per la multa ricevuta dal club© Action Images / Reuters/PHIL NOBLE
LONDRA (INGHILTERRA) - C'è aria di divorzio tra Mario Balotelli e il Manchester City dopo che l'attaccante italiano ha citato in giudizio il club inglese contestando una multa da oltre 400mila euro. La sanzione disciplinare - scrive oggi il Mail on Sunday - è stata comminata a Balotelli per via di una serie di infrazioni che avrebbe compiuto nelle ultime settimane. Da qui la decisione del City di trattenergli l'equivalente di due settimane dello stipendio. Dopo aver chiesto inutilmente alla dirigenza del City la sospensione della multa, Balotelli si è rivolto ad un panel indipendente: mercoledì a Londra è in programma l'audizione davanti a due giudici. Qualora il suo appello non venisse accolto, le spese legali, tutt'altro che a buon mercato (si parla di un numero a cinque cifre), spetteranno al giocatore, escluso da Roberto Mancini nella trasferta vittoriosa di sabato a Newcastle. A fine partita il tecnico italiano non si era nascosto, spiegando che Balotelli era rimasto a Manchester "perché in questo momento non è in forma e deve lavorare". Un segnale in più delle attuali difficoltà che sta vivendo SuperMario: la sua cessione a gennaio non è più esclusa.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili: