Tuttosport

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Bayern: «Lucio è dell'Inter». Moratti: «Non è ufficiale»

Bayern: «Lucio è dell'Inter». Moratti: «Non è ufficiale»
Vota l'articolo
Si
-
No
-

© Foto REUTERS
 
Il direttore generale del club tedesco annuncia: «Intesa tra i club e con il giocatore», il presidente nerazzurro frena ma fa capire che l'ipotesi Carvalho è tramontata. Oriali: «Trattativa in corso»
MONACO, 16 luglio - Clamoroso annuncio del direttore generale del Bayern Monaco Hoeness: «Lucio andrà all'Inter, contratto triennale. C'è l'accordo tra i due club e quello con il giocatore, che ora andrà a Milano per le visite mediche. Lucio andrà all'Inter, siamo tutti d'accordo. Lui voleva un contratto lungo e noi non glielo potevamo dare. È arrivata questa offerta e lui l'ha accettata. Gli propongono tre anni di contratto e l'Inter è una grande squadra. Presto andrà a Milano a fare le visite mediche».

Il brasiliano è appena tornato a Monaco, reduce dalle vacanze estive dopo il trionfo del Brasile in Confederations Cup. Stamattina ha fatto un brevissimo allenamento, quasi pro forma, mentre il club annunciava la sua cessione a poche ore dall'inizio del ritiro.

ORIALI, PER LUCIO TRATTATIVA IN CORSO - La trattativa per il passaggio di Lucio dal Bayern Monaco all'Inter è ancora in corso, «anche se potrebbe chiudersi in giornata». Lo ha dichiarato all'ANSA il consulente di mercato del club nerazzurro, Gabriele Oriali. «Stiamo trattando, non abbiamo ancora un accordo», ha detto il dirigente commentando l'annuncio fatto dal sito della società tedesca, secondo cui il brasiliano firmerà un contratto di tre anni con l'Inter. Alla domanda su cosa manchi per chiudere l'affare, Oriali ha risposto che «manca tutto», senza voler entrare in dettagli. «Può darsi che si chiuda in giornata», ha poi aggiunto.

MORATTI: L'ARRIVO DI LUCIO E' L'ADDIO A CARVALHO
- «La trattativa per Lucio non è definitiva, non c'è nulla di ufficiale». Lo ha dichiarato il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, secondo quanto riportato dal sito del club nerazzurro. «Da quello che so io non c'è ancora nulla di definitivo - ha detto Moratti -. Se l'acquisto di Lucio significherebbe l'abbandono da parte della società della trattativa per Deco e Carvalho? Beh, mi sembra chiaro che non possiamo prendere 40 giocatori».

Stefano Pasquino
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CORRELATI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

  • Nessun commento.
 
Per poter inserire un commento/articolo devi essere registrato
Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
I più visti

I più visti

 
Vai all'archivio dei più visti
 
I più votati

I più votati

 
Vai all'archivio dei più votati
 
I più commentati

I più commentati

 
Vai all'archivio dei più commentati
 
 
 
 
 
 

SHOPPING KELKOO