Tuttosport.com

36 commenti

Seattle sonda Melo ma è il Galatasaray la pista più calda

Dopo l'acquisto di Martins il club statunitense sonda anche il brasiliano, che in patria oltre al San Paolo è nella lista anche del Cruzeiro. In Inghilterra insistono invece su un possibile scambio con Kolarov

Seattle sonda Melo ma è il Galatasaray la pista più calda  
TORINO - A movimentare il mercato in uscita della Juventus c’è sempre Felipe Melo, reduce da due stagioni positive in prestito al Galatasaray. Nell’ultima ha vinto nuovamente il campionato e ha pure sfiorato l’impresa in Champions contro il Real Madrid nei quarti di finale. E proprio i turchi, dopo aver fatto decadere l’opzione sull’acquisto, stanno ragionando - su precisa indicazione dell’ imperatore Fatih Terim - a un nuovo affondo. I contatti con la Juventus sono ripartiti e secondo i ben informati la fumata bianca potrebbe arrivare prestissimo intorno ai 3/4 milioni. Quasi la metà di quanto pattuito 12 mesi fa, ma in ogni caso per i bianconeri il vero risparmio sarebbe alla voce ingaggio. La soluzione Istanbul è graditissima al brasiliano, che dopo due stagioni da precario di lusso ha chiesto al suo entourage una sistemazione definitiva. Sul centrocampista sono segnalati attivi anche altri club: dal San Paolo e il Cruzeiro in Brasile, fino agli americani di Seattle. Dopo l’acquisto di Obafemi Martins, la società della Mls ha sondato la disponibilità di Melo a trasferirsi negli Usa. In Inghilterra insistono invece su un possibile scambio tra il brasiliano e Alexsandar Kolarov del Manchester City.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    Psg, tutti vogliono Rabiot.

    Il giovane francese di proprietà paraigini è sulle tracce di molti club europei: la...

    FOTO SERIE A: Torino, ecco Bruno Peres. Ultimo arrivato in granata

    Il club di Cairo ha presentato alla stampa il difensore brasiliano, ultimo acquisto...