Tuttosport.com

147 commenti

Juve è sempre mercato: idee Otamendi e Schar

La coperta sembra troppo corta nel reparto difensivo: seguiti il centrale del Porto e quello del Basilea

Juve è sempre mercato: idee Otamendi e Schar© REUTERS/SCANPIX

TORINO - L'infortunio di Caceres ha fatto emergere in casa Juve una mini-emergenza difensiva, almeno a livello numero. Se non si considera Peluso un centrale, il ko dell'uruguaiano limita al massimo le scelte di Conte che dispone di solo quattro interpreti che possono proteggere la porta di Buffon: Barzagli, Chiellini, Ogbonna e Bonucci. E stop. Per questo motivo non è escluso un intervento nella finestra di mercato invernale. Seguiti da vicino Otamendi del Porto e Schar del Basilea. Mentre il primo, l'argentino, è un nome che circola da tempo a livello internazionale, il secondo è una new entry. Nel club svizzero ha preso il posto di Dragovic (venduto in Russia). Di più. Nel match di Champions League contro il Chelsea ha stupito tutti per la personalità e per come ha fermato un mostro sacro come Eto'o.   

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    Il mercato chiude: tanti colpi last minute

    Il Milan si assicura Bonaventura dopo aver mancato Biabiany. La Roma non riesce ad...

    Milan, Torres sbarca in Italia

    Le foto dell'arrivo del nuovo attaccante rossonero