Tuttosport.com

67 commenti

Inter, i tifosi insorgono. Duro comunicato Curva Nord

Ecco cosa hanno scritto sul proprio sito i tifosi nerazzurri: "Il passaggio che si sta concretizzando in queste ore di uno dei giocatori più importanti della rosa dell’FC Inter ad un’altra società italiana è la goccia che fa traboccare il vaso e ci fa rompere gli indugi su quel “…ora attendiamo curiosi…” che aveva accompagnato il nostro saluto al cambio di ruolo di Moratti"

Inter, i tifosi insorgono. Duro comunicato Curva Nord © LaPresse
MILANO - La Curva Nord è scesa in campo per bloccare lo scambio Vucinic-Guarin, e lo ha fatto con un duro comunicato sul sito.

"Il passaggio che si sta concretizzando in queste ore di uno dei giocatori più importanti della rosa dell’FC Inter ad un’altra società italiana è la goccia che fa traboccare il vaso e ci fa rompere gli indugi su quel “…ora attendiamo curiosi…” che aveva accompagnato il nostro saluto al cambio di ruolo di Moratti:

-SOCIETA’ Avevamo posto delle domande al Presidente Moratti (alle quali peraltro stiamo ancora aspettando risposta visto che fa la fatica di salire ad Appiano Gentile in qualità del suo ancora ruolo…) per puntare i riflettori su una società gestita senza minimo buonsenso. Cambiando la gestione perlomeno ci aspettavamo non si ripetessero gli stessi errori e soprattutto ci fossero cambi in tutte le “componenti di maggior decisione” della Società Inter. Fosse preso in considerazione per ovvi motivi il principio di assunzione, in un’azienda come quella nerazzurra, di personale di indiscutibile fede calcistica. Non si lasciasse il timone dell’Inter a un incompetente juventino come Fassone e al suo compare di merende Ricci.

Fosse cacciato seduta stante il Sig.Branca e tutta una serie di personaggi infimi che da anni attingevano soldi alla famiglia Moratti senza meritarsi un solo centesimo. Non ne possiamo più delle tante, troppe, mele marce all’interno dell’Inter. Quello che ci continuiamo a chiedere è: ma abbiamo un Presidente? Ci pare di aver sentito che c’è e che non è Superman… Ok…

Ma in tutti questi mesi di trattative cosa ha guardato??? Solo le palle degli occhi di Moratti o ha analizzato la società con le sue infinite problematiche e i suoi infiniti leccapiedi per capire chi vale e chi non vale? Non ce ne voglia nessuno ma passare da Superman e Super-coglione è questione di attimi… Abbiamo appena buttato via un’anno (se non di più…) grazie alle lungimiranti strategie societarie. Questo dovrebbe essere il secondo. Ci aspetta anche il terzo, il quarto e il quinto??? L’Inter gioca in serie A e si merita una Società da serie A. Al Sig.Thohir consigliamo di dimenticarsi il baseball, il football americano, l’NBA o altre realtà lontane anni luce dalla nostra da cui dice di prendere esempio e copiare per applicare i modelli di business a Milano. Non ci è chiaro di preciso cosa stia facendo, cosa abbia in testa, quali fini lo spingono. Ma vorremo vedere meno sorrisi…Vorremmo sentire meno volte la parola “business”…Vorremmo atti concreti… Qui siamo in Italia. Paese di tradizioni e abitudini non conformi ne all’Indonesia ne agli Stati Uniti (parliamo di vita reale…senza offesa per nessuno) E se il Sig.Thohir non può trovare nessun “uomo forte” che gestisca a più livelli una società di calcio italiana… O è più presente…Trova il modo di esserlo…Capisce…Carpisce…Osserva…Esamina… E comprova che tutto quello che stiamo scrivendo non è aria fritta… Oppure lo invitiamo caldamente a rimanere a casa sua… Senza mezzi termini…

-ALLENATORE Non entriamo in merito alle decisioni tecniche di Mazzari. L’importante è la serietà professionale e l’impegno. Ci limitiamo a dire che come da buona STORICA abitudine societaria l’allenatore dell’Inter si trova in balia di tutto e tutti senza la minima difesa di nessuno.

-SQUADRA Non siamo tecnici, allenatori, ex giocatori ne tantomeno vogliamo spostarci dal nostro UNICO ruolo che è quello di tifosi. Però indebolire una rosa già limitata per rinforzare un’avversaria di quale politica societaria fa parte? Guarin alla juve non è accettabile in questo momento storico. Un giocatore giovane e tecnicamente valido per uno meno giovane? Tutto ciò lascia perlomeno perplessi…

Con tutti i discorsi ascoltati da Thohir sul ringiovanire la rosa etc. sapete quale sarebbe l’unica politica costruttiva che accetteremmo per finire la stagione: Arrivati a 40 punti in campo 5-6 giocatori della primavera tutte le partite!!!

-TIFOSI Adesso è ora di unirsi gente… Basta differenze tra Curva e altri settori. Agli Inter Club diciamo che ora di farsi sentire concretamente, di presentarsi, se ci tengono, con quante più persone nei luoghi e nelle sedi più opportune per protestare civilmente con chi da più o meno tempo sta rovinando l’FC Inter.

Siamo stati pazienti, comprensivi e vogliamo continuare ad essere vicino alla squadra…

Ma cosi è davvero troppo!!!

Nelle prossime ore seguiranno notizie su varie ed eventuali iniziative aperte a tutto il popolo nerazzurro!!!

FORZA INTERISTI!!!

CURVA NORD MILANO 1969


Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    Glik: "Potevamo avere dei punti in più, ma niente drammi"

    Il difensore del Torino: "Meglio in Europa League che in Italia? All'estero...

    Foto Balotelli, il suo futuro in Premier è in bilico

    Impietosa rassegna stampa per l'attaccante del Liverpool: a gennaio potrebbe essere...