Tuttosport.com

mercoledì 14 maggio 2014
85 commenti

«Juve, Immobile a Dortmund per arrivare a Hummels»

Secondo indiscrezioni di mercato, i bianconeri punterebbero ad arrivare al difensore giallonero collegandolo al trasferimento dell'attaccante alla corte di Klopp. E al Torino...

«Juve, Immobile a Dortmund per arrivare a Hummels»© REUTERS/INA FASSBENDER
TORINO - Giovinco, Immobile, Hummels. Un trio di nomi che legano le città di Torino e Dortmund in un intreccio di mercato che alla fine potrebbe portare proprio il difensore giallonero alla corte di Conte, o di chi dovesse essere al suo posto se la querelle tra l'attuale allenatore bianconero e la società non dovesse essere risolta. Hummels, il centrale che da anni è nel mirino del club campione d'Italia, potrebbe diventare compagno di squadra di Chiellini, Barzagli & c. proprio all'interno dell'affare che porterebbe Immobile a diventare il centravanti di Klopp. Secondo quanto riporta il sito infoticker, Marotta avrebbe in mano il giocatore con un'offerta che comprende il cartellino dell'attaccante e un conguaglio economico a favore dei tedeschi. Ma Immobile è a metà col Torino, che ha già dichiarato di essere pronto a combattere per non cedere il proprio 50% ed essere determinato ad arrivare fino alle buste, se necessario, per mantenere in granata il capocannoniere della Serie A. E allora? Allora, sempre secondo quanto ipotizza il magazine oltrefrontiera, sarebbe Sebastian Giovinco la chiave per convincere il club di Cairo, con il 27enne juventino coinvolto in un cambio di maglia che sarebbe clamoroso.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti

    Glik: "Potevamo avere dei punti in più, ma niente drammi"

    Il difensore del Torino: "Meglio in Europa League che in Italia? All'estero...

    Foto Balotelli, il suo futuro in Premier è in bilico

    Impietosa rassegna stampa per l'attaccante del Liverpool: a gennaio potrebbe essere...