Tuttosport

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sorteggi Champions e Uefa, la diretta di Tuttosport

Sorteggi Champions e Uefa, la diretta di Tuttosport
Vota l'articolo
Si
-
No
-

 
Da mezzogiorno in Svizzera gli accoppiamenti degli ottavi di Champions (24-25 febbraio e 10-11 marzo), alle 13 quelli Uefa: seguili con noi
TORINO, 19 dicembre - Oggi a mezzogiorno in pun­to, nella sede dell’Uefa a Nyon, si svolgeranno i sorteggi per gli ottavi di finale della Cham­pions League. Esaurita la fase a gironi, dove l’Italia ha perso la Fiorentina, comincia il più avvincente e spettacolare “dentro-fuori”, l’eliminazione diretta. 

INTER, UNA BIG - Come da ranking Uefa, il nostro contin­gente è secondo dietro a ingle­si e spagnoli che hanno fatto l’en plein qualificando agli ot­tavi tutte e quattro le loro esponenti. E saranno proprio le formazioni di queste due na­zioni a costituire i maggiori pe­ricoli sia per Juve e Roma (in­serite in prima fascia, nell’ur­na delle teste di serie) che per l’Inter (scivolata insieme a Chelsea e Real Madrid nell’ur­na delle seconde classificate). Il regolamento prevede infatti che i primi della fase a gironi affrontino i secondi godendo del privilegio di giocare in casa la gara di ritorno. 

IL LOTTO - Due i pa­letti posti dall’Uefa: non posso­no essere abbinate due squa­dre che si sono già affrontate nella fase a gironi (Juve e Real Madrid, Roma e Chelsea, In­ter e Panathinaikos) e non vi possono essere ottavi di finale fra due formazioni dello stesso Paese. Per la Juve - rappresen­tata a Nyon dal direttore spor­tivo Alessio Secco - l'avversario arriverà quindi da un lotto che contiene Chelsea, Atletico Madrid, Villarreal, Olympi­que Lione, Arsenal e Sporting Li­sbona. Simile la situazione della Roma, nella prima urna come i bianconeri: per loro non potrà esserci il Chelsea ma può essere pescato il Real Madrid. Per l'Inter c'è poco da dire: Mourinho ha detto che i nerazzurri meritano una Big e molto probabilmente sarà accontentato.

Alle 13 I SORTEGGI UEFA - Dopo i sorteggi Champions alle 13 sarà la volta di quelli Uefa: Milan, Udinese, Samp e Fiorentina conosceranno i loro avversari nei sedicesimi di finale. Proibiti anche qui gli scontri 'fratricidi'.

LE 4 URNE UEFA - Nella prima urna le vincitrici dei gironi: Manchester City, Metalist, Standard Liegi, Udinese, Wolfsburg, Amburgo, St.Etienne e Cska Mosca. Queste si sfideranno contro l'urna 3, che contiene i nomi dei club terzi classificati: Olympiacos, Samp, Psg, Nec, Braga, Copenhagen, Lech Poznan e Aston Villa. Gli altri 8 scontri verranno dagli incroci tra urna 2 (che contiene le seconde classificate dei gironi) e l'urna 4, con le retrocesse dalla Champions. L'urna 2 contiene: Twente, Galatasaray, Stoccarda, Tottenham, Milan, Ajax, Valencia, Deportivo La Coruna; quella 4 Bordeaux, Werder Brema, Shakhtar Donetsk, Marsiglia, Aalborg, Fiorentina, Dinamo Kiev e Zenit.


Massimo Franchi
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CORRELATI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

  • Nessun commento.
 
Per poter inserire un commento/articolo devi essere registrato
Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
I più visti

I più visti

 
Vai all'archivio dei più visti
 
I più votati

I più votati

 
Vai all'archivio dei più votati
 
I più commentati

I più commentati

 
Vai all'archivio dei più commentati
 
 
 
 
 
 

SHOPPING KELKOO