Tuttosport

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Buffon: «Nuovi palloni inadeguati e vergognosi»

Gianluigi Buffon, portiere della Nazionale italiana
Vota l'articolo
Si
-
No
-

© LaPresse
 
Il portiere della Nazionale e della Juve si scaglia contro lo "Jabulani": «Inaccettabile disputare una competizione così prestigiosa con sfere così scarse». Sull'Italia: «Il gruppo è unito e si sta allenando con grande impegno. Per questo resto ottimista». Gli fa eco Casillas, estremo difensore della Spagna: «Sono orribili»
TORINO, 30 maggio - Palloni-Mondiali flop: non è la prima volta che arriva, in questi giorni, una denuncia contro lo strumento di gioco più indispensabile. È particolarmente autorevole quella di oggi, perchè viene da Gigi Buffon, che ha esternato sul proprio sito e su Facebook: «I Mondiali si avvicinano sempre di più - è la premessa generale - e noi azzurri continuiamo la preparazione nel ritiro del Sestriere. Stiamo lavorando sodo in questi giorni per poter arrivare al massimo all'appuntamento in Sudafrica. Il gruppo è unito e si sta allenando con grande impegno. Per questo, anche se molti non ci danno per favoriti, io resto ottimista. In fondo, siamo ancora noi i Campioni del Mondo».

PALLONE TERRIBILE - «Finora tutto sta procedendo per il meglio - continua Buffon - A parte un aspetto negativo che tengo a sottolineare, così come hanno fatto prima di me altri miei colleghi. Mi riferisco ai palloni che verranno utilizzati per tutte le partite di questo Mondiale. Il nuovo modello è assolutamente inadeguato e credo che sia vergognoso far disputare una competizione così importante, alla quale prendono parte tanti campioni, con un pallone del genere».

CASILLAS: «OSCENI» - Anche Iker Casillas boccia il pallone dei Mondiali in Sudafrica. Il portiere della Spagna ha emesso la sua "sentenza" al termine dell'amichevole vinta dagli spagnoli 3-2 contro l'Arabia Saudita. «È davvero triste - ha detto - il fatto che una competizione così importante come i Mondiali debba essere giocata con un pallone davvero orrendo». Casillas è d'accordo con il collega cileno Claudio Bravo, che ieri aveva sostenuto che Jabulani (il nome della sfera per il sudafrica) somiglia più a una palla per beach volley che a una per il massimo torneo di calcio. Contro la nuova sfera si sono espressi anche il portiere dell'Inter (e della Nazionale brasiliana) Julio Cesar e, oggi, il n. 1 azzurro Gigi Buffon.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

CORRELATI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

  • Nessun commento.
 
Per poter inserire un commento/articolo devi essere registrato
Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
I più visti

I più visti

 
Vai all'archivio dei più visti
 
I più votati

I più votati

 
Vai all'archivio dei più votati
 
I più commentati

I più commentati

 
Vai all'archivio dei più commentati
 
 
 
 
 
 

SHOPPING KELKOO