Tuttosport.com

martedì 17 giugno 2014
19 commenti

Juve, assalto per Morata. Tentativo per Oblak

Dall’attaccate al portiere: le mosse dei bianconeri

Juve, assalto per Morata. Tentativo per Oblak© LaPresse
TORINO - Da Morata a Oblak, dall’attacco alla porta. Gli affari con il Real e il Barcellona finiscono per intrecciarsi, passando da Sanchez a Vidal, da Morata a Pogba. Le ultime novità, a parte quelle relative all’attaccante cileno, portano anche al portiere del Benfica (sì, l’estremo difensore dei portoghesi che eliminarono la Juventus in semifinale in Europa League). Il collegamento con la Spagna? Su Jan Oblak hanno drizzato le antenne anche il Real e l’Atletico. Tanto i due club madrileni quanto la Juventus hanno aperto una trattativa con gli agenti dell’estremo difensore sloveno, che - con i suoi 21 anni - è uno dei giovani portieri più interessanti sul panorama europeo. La Juventus è da tempo alla ricerca di un talento da affiancare a Buffon, il cui contratto è in scadenza già nel 2015. L’età del portiere bianconero e i suoi più o meno saltuari problemi fisici non sono mai stati sottovalutati, in corso Galileo Ferraris. Di qui i sondaggi sul mercato dei portieri, tenuto conto che Leali (controllato dalla Juve) potrebbe andare all’Empoli e non essere portato a Torino già quest’estate. E adesso veniamo a Morata. La Juventus vuole realizzare l’accoppiata con Sanchez: quest’ultimo libero di svariare sul fronte offensivo, come Tevez, con Morata pivot. La Juventus sta trattando con il Real. Il Wolfsburg ha offerto oltre 20 milioni per Morata, ma invano. Il centravanti ha già un accordo con la Juve, vuole giocare in Champions, ha rifiutato ripetutamente le avances tedesche e ha anche minacciato il Real: «Se non mi fate andare a Torino, non rinnoverò il contratto», in scadenza già tra un anno. La Juve ha offerto 15 milioni più 4 di bonus. Assalto in corso. E braccio di ferro con il Real sotto gli occhi di tutti.
Marco Bonetto
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti