Tuttosport.com

commenti

«Intromissione su Berbatov vergognosa e da dilettanti»

Andrea Della Valle, presidente della Fiorentina: «Considero l’intromissione nell’affare una cosa vergognosa e dilettantesca. Probabilmente da quelle parti pensano che per ottenere dei risultati ogni mezzo sia lecito. Mai mi sarei aspettato un simile comportamento da quella Società e da quel Presidente»

«Intromissione su Berbatov vergognosa e da dilettanti»© LaPresse
TORINO - Andrea Della Valle ha rilasciato a Violachannel un suo commento sulla vicenda Berbatov: «Considero l’intromissione nell’affare Fiorentina-Berbatov, di fatto concluso tra le rispettive Società e lo stesso giocatore, una cosa vergognosa e dilettantesca. Probabilmente da quelle parti pensano che per ottenere dei risultati ogni mezzo sia lecito. Alla Fiorentina non la pensiamo affatto così. Mai mi sarei aspettato un simile comportamento da quella Società e da quel Presidente».

COMPLIMENTI A JOVETIC - Lungo faccia a faccia tra Andrea Della Valle e Stevan Jovetic oggi al termine dell'allenamento della Fiorentina che si è svolto all'interno dello stadio Franchi. Con la chiusura del mercato e la conferma che il montenegrino continuerà a giocare a Firenze, il presidente onorario viola - che per lui ha rifiutato un'offerta della Juventus da 30 milioni di euro - ha voluto ribadirgli la bontà di tale decisione: "Restando alla Fiorentina hai fatto la scelta giusta - ha detto Della Valle al giocatore - questa piazza ti ama e questa squadra potrà togliersi tante soddisfazioni". Poi i complimenti per la doppietta con cui Jovetic ha ribaltato sabato scorso il risultato con l'Udinese e regalato la vittoria alla Fiorentina nella prima gara di campionato.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili: