Tuttosport.com

2 commenti

Stamaccioni è sicuro: «Cassano ci sarà utile»

Il tecnico dell'Inter: «Lui, Gargano, e tutti i nuovi danno e daranno il loro contributo»

Stamaccioni è sicuro: «Cassano ci sarà utile»© Foto Pegaso
MILANO - Giusto un saluto prima di partire per la Romania: primi approcci tra Andrea Stramaccioni e i nuovi arrivati all'Inter Antonio Cassano e Walter Gargano. Loro restano ad Appiano e saltano - come è naturale - la partita di domani contro il Vaslui e scalpitano per esordire già alla prima di campionato contro il Pescara. L'Inter è atterrata nel pomeriggio all"aeroporto di Bacau, in Romania, dove domani si giocherà l'andata dei playoff di Europa League. Una sfida che non dovrebbe presentare alcun problema per il gruppo nerazzurro ma comunque interessante da seguire: eppure la partita rischia di restare 'al buio' perché nessun network televisivo italiano ha acquistato i diritti che - per regolamento - appartengono alla squadra di casa e cioè il Vaslui. Sia Sky, sia Mediaset, sia La 7 che aveva trasmesso l'andata del precedente turno preliminare dell'Inter a Spalato contro l'Hayduk non hanno per ora raggiunto alcuna ipotesi d'accordo con il Vaslui le cui richieste sono giudicate esose.

LA SPERANZA - Ai tifosi interisti non resta che sperare in un accordo dell'ultimo minuto, sulla carta ancora possibile. In ogni caso, i diritti tv della partita di ritorno saranno gestiti dall'Inter. A parte il caso televisivo, nell'Inter il morale è alto e Stramaccioni è soddisfatto del mercato nerazzurro che potrebbe arricchirsi ulteriormente con l'arrivo di Alvaro Pereira per il quale la trattativa con il Porto sembra potersi chiudere entro poche ore.

STRAMACCIONI - L'allenatore non sottovaluta comunque l'avversario: "Il Vaslui nelle due gare contro il Fenerbahce avrebbe meritato di più. Massimo rispetto per i nostri avversari". E sugli ultimi due 'acquistì, dice: "Cassano, Gargano e tutti i nuovi danno e daranno il loro contributo". Ammirazione per capitan Zanetti che taglia il traguardo delle ottocento presenze in maglia nerazzurra: "Le 800 di Zanetti? Se penso che nemmeno io le ho viste 800 gare, mi sembra incredibile. Il nostro capitano andrebbe clonato, per me non è umano, è bionico". Tra i venti convocati per la sfida di domani ci sono anche Maicon e Andrea Ranocchia.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

2 commenti

  1. nocorsanosoldi
    nocorsanosoldialle 11:18 del 23/08/2012

    Soprattutto per tenere legato lo SPOGLIATOIO............"Bene Bene Antonio" è destabiliazzante. In bocca al lupo ragazzino strama.........ne faranno polpette.

  2. fuckyouinter
    fuckyouinteralle 22:57 del 22/08/2012

    sulla tomba dei dirigenti dell'inter appaiono 3 date:
    -data di nascita
    -data di morte
    - data di prescrizione

    Calciomercato - Tutti i colpi del gran finale

    Il Milan soffia Bonaventura all'Inter che non compra nessuno, mentre Roma,...

    FOTO Palermo-Sampdoria, il pallone se lo prende... un cane!

    Curiosa invasione di campo a fine partita: un si impossessa di uno dei palloni