Tuttosport.com

martedì 22 aprile 2014
2 commenti

Inter, Thohir aspetta l'offertona per Handanovic

Vale 20 milioni: piace a Monaco, Atletico, City e Real

Inter, Thohir aspetta l'offertona per Handanovic© Ansa
MILANO. La prima vittima (in Italia) è stata Daniele Martinetti (Arezzo-Rimini, serie B), l’ultima - sabato - Antonio Cassano che lo ha pure insultato bonariamente (”figlio di una mignotta”, d’altronde il talento di Barivecchia non passa per essere un lord...), strappandogli pure un sorriso. Una rarità per Samir Handanovic. Il pararigori per eccellenza. Fantantonio è stato il sedicesimo impallinato in serie A. Cassano può consolarsi perché è in buona compagnia (tra gli altri, Kakà, Eto’o, Hamsik, Cavani e Maxi Lopez). A dire il vero, all’Inter, prima degli ultimi 180 minuti di campionato, Handanovic non aveva fatto meraviglie come ai tempi di Udine quando, nel 2010-11, ha battuto il record di rigori neutralizzati nel nostro campionato, parandone sei (a Eto’o, Barreto, Di Michele, Hamsik, Cavani e Zarate) sugli otto assegnati contro l’Udinese. [...]

MANI... D’ORO
- Miracoli, quelli di Handanovic, che hanno stregato molte società in Europa, attratte pure da un contratto non esattamente faraonico del portiere (che guadagna 2 milioni: 1 milione e 750mila euro di base, più 250mila euro legati ai bonus). L’Inter e il procuratore del portiere non si sono ancora seduti al tavolo per discutere il rinnovo di un contratto in scadenza nel 2016 e, probabilmente, lo faranno soltanto in autunno: l’estate, infatti, potrebbe portare interessanti opportunità per entrambi. Handanovic sta bene all’Inter però è arrivato a Milano per vincere e finora si è dovuto rassegnare a campionati inferiori a quelli fatti dalla sua Udinese, è stato molto critico in passato e si aspetta che Thohir costruisca una squadra di primo livello, l’Inter, dal canto suo, avendo già in casa il possibile erede (vale a dire Francesco Bardi, numero 1 dell’Under 21 azzurra), è pronta a valutare eventuali offerte in arrivo per lo sloveno che valuta 20 milioni. Arrivasse una proposta shock, sarebbe presa in esame come imposto dalla nouvelle vague nerazzurra: in tal senso, dopo il sondaggio effettuato un’estate fa dal Barcellona, sono essenzialmente tre i top club in cerca di un portiere. In primis il Monaco (dove gioca Danijel Subasic, non certo una star nel ruolo), quindi l’Atletico Madrid (qualora il Chelsea voglia riportare alla base Courtois) infine il Manchester City del sempre balbettante Joe Hart. Il tutto senza dimenticare il Real, non fosse altro perché con l’Inter potrebbe nascere una fruttifera collaborazione, dato che Erick Thohir chiederà notizie a Florentino Perez su Morata, ma pure su Coentrão e Casemiro e magari il presidente del Real sonderà il terreno sui gioielli di Palazzo Saras.

Leggi l'articolo completo su
Stefano Pasquino
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti