Tuttosport.com

commenti

Juve, ritorno di fiamma per Caceres

Marotta ripensa all’ex juventino, adesso al Siviglia. Sempre viva la pista Rodriguez. Sondaggi anche per Bovo, Gastaldello e Silvestre

Juve, ritorno di fiamma per Caceres © LaPresse
TORINO, 19 luglio - Top Player? Antonio Conte tra le priorità ha messo anche un difensore centrale. Duttile e di spessore. Non è una novità assolu­ta. L’intenzione di raffor­zare il pacchetto arretra­to - al momento composto da Chiellini, Barzagli, Bonucci e Sorensen - è emersa già da qualche settimana. Settimane nelle quali i dirigenti bianconeri hanno sonda­to diverse piste. Rolando, il mastino del Porto, per diversi giorni ha guidato la lista di Ma­rotta e Paratici. Compra­re dal Porto non è compli­cato, ma sempre costosis­simo ( almeno 15 milioni, senza contare la concor­renza del Chelsea di Vil­las- Boas).

PISTE - Ecco perché ulti­mamente in corso Galileo Ferraris hanno comincia­to a guardare altrove. A Matias Silvestre, 26 an­ni, dal 2007 a Catania. Candidatura segnalata in ribasso nelle ultime ore. La concorrenza è nu­trita: in prima fila c’è la Roma, pronta a investire 7 milioni di euro. I diri­genti bianconeri - insie­me a Genoa e Lazio - con­tinuano a monitorare la situazione: di milioni però ne vorrebbero spen­dere al massimo 4. Silve­stre può giocare al cen­tro, ma anche a destra. Nel Boca Juniors veniva impiegato in tutte le po­sizioni. Duttilità che ac­comuna altri osservati speciali: Guillermo Ro­driguez ( Peñarol, extra­comunitario, al centro e asinistra) e Cesare Bovo del Palermo ( al centro e a destra). Nei colloqui con la Sampdoria di una set­timana fa, Marotta e Sensibile hanno chiac­chierato pure di Daniele Gastaldello, giocatore assistito da Federico Pa­storello, proprio come Giuseppe Rossi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione di Tuttosport oggi in edicola
COMMENTI
Scrivi un commento
Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


 


 
Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI