Tuttosport.com

6 commenti

Juve, che tris al Toro! È suo il derby Primavera

I bianconeri vincono 3-1 con i gol di Ruggiero e Libertazzi e con un autogol di Sampò

Juve, che tris al Toro! È suo il derby Primavera© LaPresse
VENARIA - La Juventus Primavera allunga entrambe le sue strisce positive: quella in campionato, con la quarta vittoria consecutiva che le permette di restare al comando del girone A, e quella nei derby, dove ieri ha centrato il tredicesimo successo di fila. Un successo arrivato in rimonta, visto che il Torino al 18' concretizza un buon inizio con la rete di Pagano, "prestato" dalla prima squadra per ritrovare la miglior condizione: l'esterno ribadisce in rete il pallone dopo un palo colpito da Fumana con un bel destro al volo, su cross di Pinelli. La squadra bianconera non si scompone, anzi, manovra palla a terra sfruttando le fasce e chiude i granata in difesa: dopo due conclusioni alte di Margiotta e un bel tiro di Spinazzola deviato in angolo da Gomis arriva il pareggio. Al 29' Belfasti crossa a mezza altezza, Fiore liscia il pallone che attraversa l'area fino al secondo palo, dove Ruggiero da solo appoggia in rete. La Juventus continua ad attaccare, ma senza creare occasioni clamorose, e il primo tempo si chiude in parità.

Nella ripresa il Torino inizia di nuovo con buona personalità, ma tra il 12' e il 14' la Juve piazza un uno-due micidiale: prima Libertazzi si libera al tiro di sinistro, Gomis respinge bene di piede ma la palla colpisce Sampò e finisce in rete, poi Margiotta dribbla in area Cinaglia che commette fallo, per il rigore trasformato da Libertazzi. Rigore che il centravanti bianconero chiede anche al 20', per un intervento in scivolato di Cinaglia che colpisce gamba e palla. L'intervento, che non sembra lasciare strascichi sul momento, condizionerà invece Libertazzi nella seconda parte della ripresa, con i tre cambi già effettuati da Baroni, contribuendo alle difficoltà finali della Juventus. Già appena incassato il 3-1, il Torino si fa pericoloso con Pinelli, la cui girata esce di un soffio. I bianconeri perdono un po' di lucidità e ancora Pinelli, al 33', sbaglia clamorosamente solo davanti a Branescu, calciando fuori d'esterno. I granata a questo punto perdono un po' di slancio e prima del fischio finale è ancora pericolosa la Juventus, con Gomis che si oppone ai tiri da fuori di Belfasti e Carfora.

TORINO-JUVENTUS 1-3
MARCATORI:
pt 18' Pagano, 29' Ruggiero; st 12' aut. Sampò, 14' Libertazzi rig.
TORINO (4-4-2): Gomis; Isoardi, Fiore, Cinaglia, Sampò; Pagano (42' st Bosco), Panepinto, Gatto, Vita (21' sst Triggiani); Pinelli, Fumana (21' st Sarr). A disp. Di Martino, Ignico, Pernice, Diarra. All. Asta
JUVENTUS (4-2-3-1): Branescu; Carfora, Gouano (25' st Garcia), Di Dio, Belfasti; Chibsah, Schiavone; Ruggiero (26' st Corticchia), Margiotta (21' st De Silvestro), Spinazzola; Libertazzi. A disp. Gagliardini, Liviero, Beltrame, Padovan. All. Baroni
ARBITRO: Minelli di Varese
NOTE: spettatori 250. Ammoniti: Gouano per fallo di mano, Di Dio, Carfora, Belfasti, Cinaglia e Panepinto per gioco scorretto, Branescu per comportamento non regolamentare. Angoli: 8-4 per la Juventus
Sergio Baldini

COMMENTI
  • grouchomarx16/10/2011 17:58:15
    In attesa di vedere l'esordio dei fratelli Appelt e con continuità Magnusson oltre al centrale di difesa prelevato dal Barcellona..
  • duralungo16/10/2011 07:14:22
    E questo non e' niente ; Il vero traguardo sarà quando faremo il tris alla prima squadra ........3 a zerooooooo
  • 8gianlu915/10/2011 23:53:51
    Siete il futuro... auguri piccoli grandi campioni!
  • FiammaBiancoNera15/10/2011 23:42:11
    Qui si pongono le fondamenta...speriamo bene, la Juve deve tornare in alto e sappiamo tutti che è dura ripartire, soprattutto dopo uno tzunami scatenato da accuse fasulle e piagnistei vari. Affinchè i giocatori siano pronti per la vera squadra, si dovrebbe utilizzare lo stesso modulo anche per la Primavera...ovvio che questo non sempre è possibile (in giovane età si devono provare diversi moduli e ruoli), però mi accontenterei di avere dei laterali che scalpitano, così Conte avrebbe dei ricambi.
  • inserito da iPhone Giuseppe 15/10/2011 23:35:29
    Grandi piccoli juventinini continuate a crescere così così che possa tifare fra qualche anno per voi anche in prima squadra..... Forza Juve nei secoli dei secoli.....
  • passionario15/10/2011 22:28:10
    Bravissimi ragazzi speriamo che questo campionato possiate ritotornare la squadra che ha sfornato campioni, che ora giocano in serie A, e vinto campionati e coppe!
    In bocca al lupo
    Pietro = Roma
     
    Scrivi un commento
    Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


     


     
    Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI