Tuttosport.com

45 commenti

È la Juventus dei record: i numeri di una corazzata

La squadra di Conte ha conquistato con merito il suo 30° scudetto: passo dopo passo, ha dato vita a una marcia trionfale, travolgendo gli avversari e riscrivendo record

È la Juventus dei record: i numeri di una corazzata© LaPresse
TORINO - La Juventus festeggia ancora il suo scudetto. Dalle pagine del suo sito internet il club celebra la grande impresa che ha portato al 30° tricolore ripercorrendo i grandi numeri messi insieme da Conte e giocatori.

I PRIMATI PIÙ IMPORTANTI - Lo scudetto più atteso, il più esaltante, il più amato. La Juventus ha regalato ai suo i tifosi una gioia immensa e per farlo non si è limitata a vincere. Passo dopo passo, ha dato vita a una marcia trionfale, travolgendo gli avversari e riscrivendo record. La squadra di Conte ha stabilito il nuovo primato assoluto d’imbattibilità in singolo campionato nella serie A dei 3 punti a vittoria, ossia dal 1994/95 ad oggi, ma anche nella storia dei campionati di serie A dal 1929/30, a prescindere dal numero delle squadre partecipanti: i bianconeri hanno superato dapprima le 31 giornate utili consecutive, stabilite anche all’epoca in avvio di campionato, dall’Inter 2006/07, che aveva messo insieme un bilancio di 25 vittorie e 6 pareggi, poi eguagliato alla 33° giornata il primato della Fiorentina 1955/56 (che restò imbattuta le prime 33 giornate, perdendo poi l’ultima) ed infine quello del Milan 1991/92, rimasto imbattuto per tutte le 34 giornate del campionato, essendo quel torneo a 18 squadre. La Juventus ha messo insieme 38 partite senza sconfitte, giusto per limitarsi al campionato, con bilancio di 23 vittorie e 15 pareggi. E’ la prima volta che la Juventus rimane imbattuta per tutto l’arco di un campionato. Il precedente primato bianconero risaliva alla stagione 1949/50 quando i turni di imbattibilità furono 17, con la prima sconfitta stagionale che arrivò alla 18° giornata, 1-2 in casa contro la Lucchese, ma non impedì ai bianconeri la corsa verso il titolo tricolore.

IL PRECEDENTE ILLUSTRE - In un singolo torneo il precedente primato era di 28 risultati utili riferito alla stagione 2005/06, quando la squadra allenata allora da Fabio Capello rimase imbattuta dall’11° alla 38° giornata, ottenendo uno score di 18 vittorie e 10 pareggi. Stabilito, e ancora in corso, anche il nuovo record assoluto di imbattibilità nella storia della Juventus in serie A su girone unico, a prescindere dal fatto se sia su un solo campionato o a cavallo tra più stagioni: i torinesi non perdono da 39 incontri consecutivi, sommando le 38 gare del campionato appena concluso ed il pareggio casalingo per 2-2 contro il Napoli nell’ultima giornata della serie A 2010/11. Il precedente primato era di 30 gare senza k.o., stabilito a cavallo tra la stagione 2005/06 e quella 2007/08 (nel 2006/07 era in B).

BUNKER JUVENTUS -
Vogliamo parlare della difesa? La migliore in assoluto del torneo, con solo 19 reti incassate, equamente divise tra casa e trasferta. Un dato che si è consolidato nel girone di ritorno: alla fine di quello di andata, la Juventus aveva chiuso al primo posto laureandosi campione d’inverno per la 25° volta, con 41 punti, grazie ad un bilancio di 11 vittorie, 8 pareggi e 0 sconfitte, con 31 reti realizzate e 12 gol subiti. Il vantaggio sul Milan secondo in classifica era di 1 punto. Nel girone di ritorno il cammino bianconero è stato caratterizzato finora da 43 punti in 18 giornate fin qui disputate, grazie ad un bilancio di 12 vittorie, 7 pareggi e 0 sconfitte, 37 reti realizzate e soli 8 gol subiti. Un andamento assolutamente lineare per i bianconeri, che nel ritorno hanno dato una ulteriore stretta alla loro difesa, quasi dimezzando il già esiguo numero di gol incassati al termine del girone d’andata: in pratica i bianconeri hanno mantenuto inviolata la propria porta in 11 delle 19 gare disputate dopo il giro di boa, subendo - per altro - al massimo un solo gol nelle altre 8 partite.

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

45 commenti

  1. kokekuku
    kokekukualle 13:39 del 15/05/2012

    eppure se buffon non faceva quella
    paperetta col lecce,sarebbero 11
    vittorie consecutive,se non è record
    poco ci manca...FORZA JUVE...

  2. Roberto Rondinelli
    Roberto Rondinellialle 12:22 del 15/05/2012

    DASEMPREGOBBO il tuo commento sugli errori di stampa e´FANTASTICO.....FORZA ZEBRE FRATELLONE!!!!!!

  3. Roberto Rondinelli
    Roberto Rondinellialle 12:17 del 15/05/2012

    Peccato per tutti quei pareggi...ma alla fine giustizia e´stata fatta...CREDO CHE IL CAPITANO SIA AL MOMENTO UNO DEGLI ALLENATORI PIU`BRAVI E MODERNI DEL MONDO...e láppetito vien mangiando TUTTA LA VITA FORZA JUVENTUS......

  4. Maestrodn
    Maestrodnalle 11:11 del 15/05/2012

    Ho perso voce...sciarpa e ore di sonno ma è stata una giornata unica!!!!spettacolare!!!!grazie ragazzi e week end 3 giorni a Roma e si replica...!!!!forza juve!!!!

  5. lukesmalls
    lukesmallsalle 10:41 del 15/05/2012

    PER BRENNO5
    Siamo stati primi dalla 2a alla 7a, considerando che la 1a fu rinviata; poi dalla 9a alla 10a e dalla 12a alla 22a compreso il recupero della 1a; per finire dalla 31a alla 38a. Insomma per 28 giornate su 38 di cui 18 in solitaria.

  6. crepaccio
    crepaccioalle 10:24 del 15/05/2012

    La spettacolosa manifestazione di festa di Domenica mi fa pensare che se l'avessimo fatta nel 2006, magari sotto la sede della FIGC, nemmeno le nefandezze del nostro difensore legale sarebbero riuscite a farci andare in B.

  7. alangiro
    alangiroalle 09:15 del 15/05/2012

    gli scudetti sono 30 punto
    se volessimo essere egoisti sarebbero almeno 32 perchè con il pro-cesso farsa hanno impedito alla juve di vincerne almeno altri 2 .
    quini sono 30 capitooooooooooo?

  8. lorenza47
    lorenza47alle 09:03 del 15/05/2012

    Quest'anno non potevamo perdere perche avevamo la cabala a nostro favore:
    1) di solito la squadra che ha il capocannoniere non vince lo scudetto.
    2) Campionato 1994/1995: in Germania campione Borussia Dortmund; in Spagna campione Real Madrid; in Inghilterra campione Blackburn (utsider come Manchester City); in Italia campione Juventus.
    3) di solito chi è Campione d'inverno diventa anche Campione d'Italia.
    Contro la cabala non c'è niente da fare. Dovevamo per forza vincere noi.
    Salute a tutti e sempre FORZA JUVE

  9. gobbaccio1985
    gobbaccio1985alle 01:02 del 15/05/2012

    stagione strepitosa,speriamo di vincere anche dove conta di più e dove la bacheca piange..COPPA CON LE GRANDI ORECCHIE..do you know??

  10. cesk86
    cesk86alle 01:02 del 15/05/2012

    ieri ho fatto un overdose di juve... prima allo stadio settore 230 a gridare e piangere per alex.. emozioni fortissime... poi subito all'uscita dello stadio a vedere i nostri eroi uscire tra cartelli stradali (chi c'era può sicuramente capire XD) e cori da stadio ininterrotti (1 2 3 4 .... TRENTAAAAA, e tanti tanti altri) per poi sfogarci di gioia tra le strade di torino.. io personalmente mi sn goduto lo spettacolo in Piazza Castello e poi in via Po... che dire.. grazie juve, grazie alex, grazie grazie grazie.... emozioni e brividi per 24 ore... spettacolo

  11. cesk86
    cesk86alle 01:02 del 15/05/2012

    ieri ho fatto un overdose di juve... prima allo stadio settore 230 a gridare e piangere per alex.. emozioni fortissime... poi subito all'uscita dello stadio a vedere i nostri eroi uscire tra cartelli stradali (chi c'era può sicuramente capire XD) e cori da stadio ininterrotti (1 2 3 4 .... TRENTAAAAA, e tanti tanti altri) per poi sfogarci di gioia tra le strade di torino.. io personalmente mi sn goduto lo spettacolo in Piazza Castello e poi in via Po... che dire.. grazie juve, grazie alex, grazie grazie grazie.... emozioni e brividi per 24 ore... spettacolo

  12. Domenico Simonini Papisca
    Domenico Simonini Papiscaalle 00:32 del 15/05/2012

    una cosa spettacolo,dovevate esserci ti amo juve

  13. james1961
    james1961alle 00:22 del 15/05/2012

    presidente Agnelli
    per sbeffeggiare la figc e Abete dopo quello che ci hanno fatto con Farsopoli, e dopo che il tribunale di Napoli ha di fatto ,sia dal punto di vista penale che civile, dichiarato estranea la società juventus da qualsiasi fatto illecito, ( moggi, non era il presidente della juventus, ma solo un dipendente, a differenza di Facchetti, che era il presidente dell'inter ) ..io proporrei per le maglie del prossimo anno ....nessuna stella. ...ma la scritta 30 sopra lo scudetto......e per le maglie di riserva quelle nere ......si potrebbero mettere i 30 scudetti con l'anno della vittoria , come bande laterali delle maglie.....

  14. siculocanadese
    siculocanadesealle 18:13 del 15/05/2012

    ottima idea

  15. Marco_0501
    Marco_0501alle 23:23 del 14/05/2012

    Scifo dove sei?