Tuttosport.com

commenti

Armero scontento a Udine, per la Juve è un bell'assist

In difesa monitorati sempre Federico Peluso (nell’operazione potrebbe entrare l’ex bergamasco Padoin), occhi aperti pure su Salvatore Bocchetti

Armero scontento a Udine, per la Juve è un bell'assist© LaPresse
TORINO - Sulla corsia sinistra si sta disimpegnando alla grande Kwadwo Asamoah, ma la Juventus non perde di vista Pablo Armero. In estate Juventus e Udinese non hanno trovato l’accordo, divisi dalle modalità di pagamento: Marotta lo voleva in prestito, mentre i Pozzo al massimo erano disposti a impostare una comproprietà. I rapporti tra i due club restano ottimi, qualcosa invece pare cambiato tra il laterale colombiano e il club friulano: in campionato ha giocato appena due partite. Se la tendenza non dovesse cambiare, il trasloco a gennaio potrebbe accontentare tutti. In difesa la Juventus monitora sempre Federico Peluso (nell’operazione potrebbe entrare l’ex bergamasco Padoin), occhi aperti pure su Salvatore Bocchetti, che non pare intenzionato a rinnovare il contratto col Rubin Kazan, in scadenza a dicembre 2013.
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili: