Tuttosport.com

commenti

Pirlo: «Lampard alla Juve? Sarebbe il benvenuto...»

Il centrocampista bianconero: «Al Chelsea sono pazzi a sbarazzarsi di lui: è ancora uno dei migliori al mondo»

Pirlo: «Lampard alla Juve? Sarebbe il benvenuto...» 

ROMA  - «Lampard ha accettato la decisione del club e darà tutto fino al termine della stagione. Poi si cercherà una nuova squadra». Lo aveva detto lunedì l'agente del calciatore inglese che non rinnoverà quindi il contratto con il club di Abramovic al termine della stagione. Sul centrocampista si sono scatenati gli interessi di molte squadre europee. Lampard, 35 anni a giugno, è ancora integro fisicamente e può ancora essere determinante ad alti livelli.

TENTAZIONE - In Italia Inter e Lazio sono alla finestra ma secondo Andrea Pirlo il centrocampista campione d'Europa potrebbe fare molto comodo anche alla Juventus. Il regista bianconero spiega: «Al Chelsea - le parole di Pirlo riportate dal Daily Mail - sono pazzi a sbarazzarsi di lui: è ancora uno dei migliori al mondo. Se volesse giocare in Italia lo accoglierei a braccia aperte alla Juventus. In Italia Lampard può ancora fare 4 anni al top».

NUOVI STIMOLI
- Lampard è un grande giocatore, ha vinto l'ultima Champions League e può ancora dire la sua in un campionato come la nostra serie A. L'operazione Pirlo, scaricato dal Milan, due stagioni fa, dovrebbe servire d'esempio: non è sempre infallibile indirizzare il mercato seguendo i criteri dell'età. Un giocatore come Lampard, rimotivato e con nuovi stimoli, può ancora fare molto comodo. Lo sa bene Pirlo che alla Juve sta vivendo una seconda giovinezza dopo una vita al Milan. Seconda giovinezza che potrebbe vivere da giugno anche Frank Lampard nella squadra che crederà in lui, trentacinquenne con ancora tanta voglia di stupire...

Tommaso Maggi
twitter@t_maggi 

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili: