Tuttosport.com

66 commenti

Calciomercato Juve, l'obiettivo è Mandzukic

Primi sondaggi, presto l’incontro con il Bayern. L’agente Cvjetkovic era allo Stadium per Juve-Real. Il croato, sul quale ci sono anche gli spagnoli, è un obiettivo per giugno e vale non meno di 20 milioni di euro

Calciomercato Juve, l'obiettivo è Mandzukic© REUTERS/KAI PFAFFENBACH
TORINO - Un campione per una Juve ancora più vincente. Il lavoro per le urgenze strette, cioè quel paio di giocatori da innestare a gennaio per la seconda parte della stagione, viaggia di pari passo con le grandi manovre in atto per la prossima estate. Quando, scavallato il quarto anno del management inaugurato nel 2010 che, secondo le previsioni iniziali, non avrebbe consentito di procedere con ingenti investimenti, la Juventus sarà nuovamente in grado di gestire il mercato attraverso un budget (relativamente) importante. In buona parte, almeno secondo le attuali intenzioni del club, destinato all’acquisto di Mario Mandzukic.

IL SI’ DI GUARDIOLA -
Ben più di una semplice idea, visto che i bene informati accreditano alla Juventus più di un contatto con il Bayern Monaco. Anzi, forse già entro la fine di novembre, ma comunque di certo entro Natale, gli uomini mercato delle due società si incontreranno per imbastire una trattativa. Altro indizio probante: Ivan Cvjetkovic , l’agente di Mandzukic, il 5 novembre era sulle tribune dello Stadium per Juventus-Real Madrid. E ad aprire a una partenza dalla Bundesliga sarebbe lo stesso attaccante croato, poco convinto dall’ipotesi, sempre più probabile, di una convivenza con Robert Lewandowski in caso di permanenza all’Allianz Arena. Una soluzione, quella dell’uscita di Mandzukic a fronte dell’ingresso del polacco, che non incontra le resistenze del tecnico dei bavaresi Pep Guardiola.

Leggi l'articolo completo su
Alessandro Baretti
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti