Tuttosport.com

domenica 03 agosto 2014
86 commenti

Hernandez, c’è il prezzo: 11 milioni. E’ da Juve?

Il club bianconero insiste per il prestito ma non molla Lavezzi e Jovetic. Sull’attaccante messicano del Manchester United è “derby” con l’Inter, che ha già provato a imbastire uno scambio con Guarin

Hernandez, c’è il prezzo: 11 milioni. E’ da Juve?© Foto REUTERS
TORINO - Consultazioni sottotraccia, ma a tuttocampo. Massimiliano Allegri aspetta un attaccante e la Juve è alla ricerca della classica opportunità di metà agosto. Opportunità che di solito fioriscono tra gli esuberi dei club più ricchi. Si spiegano così gli ultimi sondaggi per Javier “Chicharito” Hernandez del Manchester United. Il neo manager Louis Van Gaal ha a disposizione un portafoglio quasi illimitato per la campagna acquisti e la sensazione è che alla fine libererà il 26enne messicano a prezzi da saldi. Juventus e Inter hanno fiutato l’occasione, dando vita a un derby d’Italia estivo.

Trattative parallele - Erick Thohir stravede per Chicharito e a margine dell’amichevole negli Stati Uniti ne ha già discusso tanto con il Manchester United quanto con l’entourage della punta. Il patron nerazzurro ha provato a imbastire uno scambio con Fredy Guarin. Marotta invece ha sondato il terreno per un prestito con diritto di riscatto. Il club di Old Trafford ha respinto entrambi i tentativi, ma ne ha fissato il prezzo: 11 milioni. Una cifra non stratosferica, comunque destinata a scendere con l’avvicinarsi della chiusura del calciomercato. L’ad dei campioni d’Italia vigila e aspetta le mosse dello United, sempre in pressing su Arturo Vidal. In caso di affondo sul centrocampista cileno, è quasi scontato che gli inglesi proveranno a inserire nell’operazione uno tra Hernandez e Nani. La Juve preferirebbe slegare i due affari e arrivare al sudamericano in prestito. Inter permettendo, vista la determinazione del patron indonesiano Erick Thohir.

Lavezzi: contatti - Intanto Marotta continua ad aggiornarsi su Ezequiel Lavezzi: il Pocho non è una prima punta, ma sarebbe un regalo gradito ad Allegri. Il Psg vorrebbe rinnovare il contratto (scadenza 2016) dell’argentino. Lavezzi ha meno certezze, soprattutto in caso di arrivo sotto la Tour Eiffel di Angel Di Maria. La Juve è alla finestra, nonostante il rapporto con i campioni di Francia sia piuttosto freddo dopo il ratto di Coman e le manovre sul gioiellino Rabiot. Marotta ha sondato l’entourage del Pocho. Il Milan invece ha avuto un contatto anche con la dirigenza del Paris Saint Germain. In corsa c’è anche il ricco e ambizioso Liverpool.

Leggi l'articolo completo su
Filippo Cornacchia
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti