Tuttosport.com

mercoledì 06 agosto 2014
14 commenti

Juve, per Nastasic si apre uno spiraglio

Il City accetta il prestito ma vuole la certezza che tra un anno la Juve lo riscatti. Più difficile Savic. Balanta: quanta concorrenza

Juve, per Nastasic si apre uno spiraglio© Foto Liverani
TORINO - Sempre alla ricerca di un difensore per completare la rosa. Beppe Marotta sta lavorando per consegnare a Massimiliano Allegri il giocatore che serve. L’ideale sarebbe il viola Savic: un destro che può tranquillamente stare a sinistra nella difesa a tre e al centro in quella a quattro. Insomma, l’uomo giusto per i campioni d’Italia. Ma la situazione si è complicata con la cessione di Isla al QPR. Perché il cileno piaceva tantissimo a Montella e i viola erano disponibili ad uno scambio con Savic. Le due società ne hanno anche discusso ma senza trovare l’intesa sotto l’aspetto finanziario visto che i bianconeri chiedevano una contropartita finanziaria. Marotta, infatti, valutava Isla più di Savic. Si sarebbero dovuti incontrare di nuovo ma all’improvviso il cileno è stato catapultato in Premier. E così se la Juve vuole tornare su Savic dovrà pagarlo. Difficile, quindi, ma non impossibile. Molto più fattibile, a questo punto, un inserimento su Nastasic, il serbo che il City è orientato a non confermare. Anche perché tra qualche ora sarà annunciato l’acquisto del fortissimo francese Mangala dal Porto per la... modica cifra di 40 milioni.

Altre piste - A questo punto Nastasic sarà ufficialmente sul mercato. E qui ci sarà la solita offerta juventina, quella che sta caratterizzando il suo mercato: prestito oneroso con diritto di riscatto. Il City potrebbe anche accettare il prestito oneroso ma chiede la certezza del riscatto tra dodici mesi. Insomma, si sta aprendo uno spiraglio. Senza dimenticare il giovanissimo colombiano Balanta del River Plate. Dopo ferragosto il procuratore del giocatore sarà in Italia ed è probabile che incontri anche Marotta. Sul giocatore ci sono diversi club interessate (Inter, Valencia, Napoli, Fiorentina e Galatasaray). Nella lista bianconera anche Manolas dell’Olympiakos (ieri il vicepresidente del club è stato a colloquio con i giallorossi) e Dedé del Cruzeiro.
C.F.
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti