Tuttosport

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Juve, la strategia di Bettega: tornano i giovani

Juve, la strategia di Bettega: tornano i giovani
Vota l'articolo
Si
-
No
-

© LaPresse
 
I bianconeri vogliono riportare a casa i talenti cresciuti nel vivaio e mandati a maturare in altre squadre. Lanzafame (o Palladino) e Paolucci potrebbero rientrare subito
TORINO, 9 gennaio - Se l’idea è affascinante, la realizzazione della stessa appare più complicata. Riportare in bianconero i giovani migliori non è male come progetto, del resto si tratta dello stesso intento che la Juve aveva manifestato subito dopo il disastro di Calciopoli. Giovani e campioni, miscela ideale. La Juve ne aveva fatto un manifesto programmatico. Senza riuscire a seguirlo fino in fondo anche dopo l’emergenza della serie B. Paolucci, Lanzafame, Palladino, Criscito, Ekdal sono tutti obiettivi di mercato: cavalli di ritorno, come Marchisio, Giovinco e De Ceglie, per costruire un'ossatura di nerbo e fede che tante volte è decisiva e va oltre anche le doti tecniche.

PAOLUCCI - Il Siena, per ottenere la metà del cartellino di Paolucci, in estate ha investito più di tre milioni ed è logico che a questo punto richiederebbe un’adeguata contropartita nel caso in cui dovesse privarsi dell’attaccante a metà stagione.

EKDAL - Il centrocampista svedese è in prestito, il Siena a dire il vero non intenderebbe privarsene. Anche in questo caso, più che una questione di prezzo, è un fatto di contropartite.

SITUAZIONE LANZAFAME - La Juve vuole convincere il Parma a cedere subito Davide Lan­zafame (ideale per un 4-4-2), il cui car­tellino è diviso tra bianconeri e Palermo, a cui era finito due estati fa nell'affare Amauri (oltre a Nocerino). Ghi­rardi, il presidente, confer­ma di essere stato contatta­to direttamente da Bettega: «Tra noi c’è un ottimo rap­porto, è vero. Ma ho spiega­to alla Juve che non possia­mo indebolire la squadra così... Abbiamo ventotto punti in classifica ma man­ca ancora un turno alla fine del girone di andata e fac­ciamo in tempo a farci risucchiare... Lanzafame ha giocato tante gare da titola­re, ha anche segnato. In­somma, se ci fosse una con­tropartita adeguata, se ne potrebbe parlare, ma non mi sembra che la Juve ab­bia un giocatore da propor­ci». Che è Paolo De Ceglie. Ma la Juve non ci sente. E allora tutto pare sospeso.

CRISCITO-PALLADINO - Col Genoa la società di corso Galileo Ferraris si dovrà sedere al tavolo delle trattative per decidere il destino di due pezzi da novanta. E al momento prevale, all'interno della società, la mozione attaccante.

Leggi tutti gli articoli su Tuttosport oggi in edicola

 
 
 
 
 
 
 
 
 

CORRELATI

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

  • Juventino4Ever2924/01/2010 20:05:41
    bisogna mandare via SECCO e riprenderci CERAVOLO!!!!!subitoooooooooo!!!!
    è il migliore Ceravolo!!!
  • SportivObiettivo14/01/2010 16:50:24
    crespo e` tra questi?
  • peppino2413/01/2010 20:20:47
    Nella zona del Vastese (Chieti) sono tre giorni che non arriva Tuttosport.
    Juventus:
    cosa significano queste prove di appello per Ferrara?
    Vince a Parma, resta;perde col Milan,resta!
    Non ha significato!
    Basta con queste prove di appello,che poi non vengono risdpettate.
    Ferrara deve andarsene!
    Il nuovo allenatore,si sa, è l'olandese.
    g,c,
  • lello8313/01/2010 15:45:22
    troppo immobilismo..va bene vendere giocatori scarsi che hanno fatto più danni che altro(e che,vedi Tiago, hanno un ingaggio smisurato)ma non si può stare a guardare gli infortuni senza prendere contromisure..Sissoko è in Africa,ma lo si sapeva!!L'Inter ha pensato bene di sostituire Eto'ò,i dirigenti della Juve invece se ne stanno immobili a farsi ricattare da club medio-piccoli...mi raccomando vendiamo anche De Ceglie e domenica sulla sinistra facciamo giocare Chimenti e mediano Legrottaglie!
  • il_luca_7413/01/2010 09:47:32
    giocoforza si deve puntare sui giovani....poichè alla juve non vuole venirci piu' a giocare nessuno, ahimè.....
  • domino_13/01/2010 00:16:55
    La strategia di Bettega? ma se non sa neanche cosa significa il termine ...
  • sebatitolare4ver12/01/2010 15:32:12
    se nn si cambia idea e` inutile riportare alla juve questi giovani..nn c e` la mentalita' di farli giocare vedi ``barcellona``..abbiamo la conferma cn GIOVINCO ke farebbe il titolare ovunque e invece accumula solamente pankine e 5 minuti alla fine...come pensiamo di fare esplodere i giovani se neanke quelli ke abbiamo giocano.vorrei anke sapere ke fine ha fatto yago nn si sente parlare piu..a quanto avevo capito doveva essere alla ``messi`` e invece l abbiamo dato al bari.mai visto in formazione
  • saipem12/01/2010 12:24:59
    criscito potrebbe andare bene,lasciate stare palladino...mi ricordo amoruso ogni tanto fa qualche bel gol e basta.siamo da rifondare ledesma non penso che sia peggio di melo,e popi diego continuo a pensare che sia un buon giocatore ma niente di eccezzionale ne tanto meno un fuoriclasse,prende la palla ci fa quache balletto sopra un paio di giri,intorno a se stesso(mai che salta l'uomo con un dribbling secco,solo sulla velocità)ed è finito ildiscorso....melo..solo secco poteva spendere 25milioni!
  • alevr8012/01/2010 12:02:50
    QUESTA NON E' STRATEGIA, E' MANCANZA DI FONDI DA INVESTIRE, SVEGLIA!!!!!PALLADINO DA NOI IN DUE ANNI DI POSSIBILITA' HA DIMOSTRATO DI ESSERE UN BUON GIOCATORE,NON DA TITOLARE JUVE,PUNTO.NON PASSATELO PER FENOMENO PER RISPETTO DELLA NOSTRA INTELLIGENZA.LANZAFAME NON E' TITOLARE NEMMENO NEL PARMA, CRISCITO E' FORSE L'UNICO NEL MAZZO CHE MERITA DI ESSERE DEFINITO UN OTTIMO GIOCATORE.PARLIAMO DI EDKAL INVECE, ORA CHE HA FATTO DUE PARTITE BUONE COL SIENA E' IL NUOVO PIRLO? MA COSA SCRIVETE?????
  • lepadrino8412/01/2010 11:08:02
    modulo: 4-3-2-1

    buffon;
    caceres, chiellini, criscito, de ceglie (drenthe)
    sissoko, d´agostino, marchisio;
    diego, giovinco (silva)
    iaquinta (amauri)

    riserva:

    manninger, chimenti;
    ranocchia, legrottaglie, ariaudo, salihamidzic;
    yago, lanzafame, poulson, felipe melo, affeley, marrone;
    palladino, paolucci, immobile
     
     
    Per poter inserire un commento/articolo devi essere registrato
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI
     
     
     
     
     

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    TOP
    • 7.5
    • 7
    • 7.5
    • 7
    • 7.5
    • 7,54
    • 2,64
    • 7,5
    • 9,5
    • 9
    • 4.5
    • 5
    • 5
    • 5
    • 5
    • 4
    • 4,5
    • 6
    • 6
    • 6
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    I più visti

    I più visti

     
    Vai all'archivio dei più visti
     
    I più votati

    I più votati

     
    Vai all'archivio dei più votati
     
    I più commentati

    I più commentati

       
      Vai all'archivio dei più commentati
       
       
       
       
       
       

      SHOPPING KELKOO