Tuttosport.com

commenti

Juve, ecco i bomber da prendere in estate

Bianconeri tra Sanchez e Suarez, ma Higuain e Gomez... Presto inizierà a girare la giostra del mercato

Juve, ecco i bomber da prendere in estate© REUTERS/FELIX ORDONEZ
TORINO - Sarà l’estate dei bomber. Pronostico facile fin da marzo, perché le premesse ci sono tutte. Almeno un paio di big si muoveranno e, di conseguenza, inizierà a girare la giostra del mercato. E gente come Radamel Falcao , che cambierà sicuramente maglia (Chelsea, Real Madrid, Psg e City se lo contendono), potrebbe dare una bella spinta alla campagna acquisti internazionale. Ma occhio anche all’effetto Bayern Monaco, uno dei club più ricchi d’Europa che ha già iniziato la caccia alle punte e a cui viene già attribuito l’ingaggio di Robert Lewandowski  centravanti del Borussia Dortmund. Ma non solo, perché il gossip continentale ha avvicinato pure Luis Suarez , l’uruguaiano del Liverpool (ieri autore di una meravigliosa tripletta) al club bavarese. E se il Bayern ne prende addirittura due, che fine farà Mario Gomez, già quest’anno finito in secondo piano?

L’INGRESSO
- E qui entra in scena la Juventus. Intanto perché Suarez è uno degli obiettivi bianconeri, ma anche perché se Gomez finisse nella lista delle dismissioni del Bayern Monaco, Beppe Marotta busserebbe, perché il profilo del tedesco potrebbe interessare, soprattutto se la richiesta dei bavaresi non dovesse essere proibitiva (10/12 milioni la quotazione attuale). Ma Gomez non è il primo nella lista di Marotta (comunque sempre molto ben informato sulle manovre del Bayern). Insieme ad Alexis Sanchez del Barcellona, altra tipologia di giocatore, l’uomo che piace di più è proprio Luis Suarez. Competere con con il Bayern potrebbe essere una lotta impari e non solo per la maggiore disponibilità finanziaria dei tedeschi, ma anche perché l’agente di Suarez è il fratello di Pep Guardiola , prossimo allenatore del Bayern. E’ dura, insomma, anche se pare che proprio per una questione di opportunità, lo stesso allenatore ex Barça abbia suggerito di non prendere Suarez. Se così fosse, la Juve scatterebbe in prima fila per l’uruguaiano che costa 30 milioni e che vuole fare la Champions League, ragion per cui lascerà quasi certamente il Liverpool a fine stagione.

FEELING
- Suarez, capocannoniere della Premier League, è il profilo che forse si adatterebbe di più alle esigenze della Juventus, in cerca di un bomber prolifico e spietato. Oltretutto, il suo ingaggio può rientrare nei parametri bianconeri. Il problema è che, come le è capitato altre volte, la Juventus avrà una posizione passiva: attenta, cioè, alle occasioni che la giostra delle punte può creare, ma comunque dipendente dalle decisioni altrui, a meno di non operare con un blitz ad anticipare gli altri. E, allora, in questa strategia di rimessa, tutte le piste devono rimanere aperte. Anche quella che porta a Gonzalo Higuain , obiettivo della scorsa estate e potenzialmente anche della prossima, visto che perdurano le sue difficoltà al Real Madrid: e pure lui ha un discreto feeling con il gol, quando lo fanno giocare.

Guido Vaciago
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili: