Tuttosport.com

venerdì 09 maggio 2014
136 commenti

Calciomercato Juve, Conte non vuole Nani. Sogna il Real Di Maria

Il tecnico della Juve ha avanzato le sue proposte per rimanere alla guida della squadra anche nella prossima stagione

Calciomercato Juve, Conte non vuole Nani. Sogna il Real Di Maria© LaPresse
TORINO - Ma perché, almeno per ora, Conte e i dirigenti non trovano l’accordo? I problemi, ovviamente, sono legati al mercato perchè l’aspetto finanziario non sarebbe un problema. In questo momento il tecnico percepisce un ingaggio di tre milioni (più premi) a stagione sino al 2015 e la società non avrebbe nessuna difficoltà a salire a cinque. Conte, però, non guarda l’aspetto economico ma alla qualità dei giocatori che arriveranno. Lui chiede alla società un sacrificio economico per arrivare all’argentino Angel Di Maria del Real. Lo sogna, lo vuole, lo ha chiesto. Ma costa tanto e Marotta non ha il nulla osta per approfondire il discorso con Florentino Perez. E questo è il primo grande ostacolo. Il secondo, assicurano gli esperti di mercato, è che il club ha messo nel suo mirino giocatori che Conte non gradisce. O perchè avanti con l’età o perchè con problemi fisici alle spalle. E’ il caso di Nani. La Juve l’ha già preso: cinque milioni più due all’United e quattro al giocatore per tre anni. Ma il portoghese arriva da un grave infortunio, ha ripreso a giocare solo ora e non sembra il top-player di alcune stagioni fa. Anche prima di farsi male ha giocato pochissimo. Conte ha dei dubbi, dunque. E come se non bastasse i dirigenti inseguono pure Aleksandar Kolarov e Patrice Evra: il senegalese naturalizzato francese ha 32 anni e in scadenza di contratto. Il Manchester non ha nessuna intenzione di confermarlo. Due elementi non più giovanissimi (soprattutto Evra) che secondo l’allenatore non fanno al caso della Juve mentre per i dirgenti possono ancora dare tanto e permettere alla squadra di fare un ulteriore salto di qualità.

Leggi l'articolo completo su

Camillo Forte
Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

Commenti