Tuttosport.com

Foto
1 di 16
Genoa

Genova, il nuovo campo al Ferraris: mix di erba naturale e artificiale

Il nuovo terreno di gioco del Ferraris, costato circa 1 milione e 200mila euro, interamente a carico di Genoa e Sampdoria, è stato realizzato con una miscela di erba artificiale creata con un mix di prodotti naturali ed erba naturale. Potrà infatti sopportare piogge molto intense ed è in grado di drenare senza difficoltà sino a 36mila mm di pioggia all'oracon una miscela di erba artificiale creata con un mix di prodotti naturali ed erba naturale. Potrà infatti sopportare piogge molto intense ed è in grado di drenare senza difficoltà sino a 36mila mm di pioggia all'ora" class="as-tweet">twitta

Tags: GenoaSampdoriaFerraris

venerdì 21 agosto 2015

Per Approfondire

Commenti