Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Spada, brillano i cadetti d'Italia

Spada, brillano i cadetti d'Italia

Mondiali a Verona per Cadetti e Giovani. Gli azzurri monopolizzano il podio con Di Veroli, Armaleo e Grecotwitta

lunedì 2 aprile 2018

 diego De Ponti

Si tinge d'azzurro la seconda giornata di gare al Cattolica Center di Verona per i Campionati del Mondo Cadetti e Giovani 2018. L'Italia monopolizza il podio nella gara di spada maschile Cadetti con Davide Di Veroli, Filippo Armaleo e Simone Greco che siglano una straordinaria tripletta azzurra, che onora nel migliore dei modi la giornata caratterizzata dalla cerimonia inaugurale dedicata all'Italian Style, tra musica, auto, arte e scherma Sotto gli occhi del Presidente della Federazione Internazionale, Alisher Usmanov, Davide Di Veroli sale sul gradino più alto del podio al termine del derby azzurro di finale contro Filippo Armaleo conclusosi col punteggio di 13-9 in favore dell'atleta romano che, ieri, nella prima giornata, aveva vinto l'argento nella gara di spada maschile tra gli under20.

Tags: SchermagiovanileMondialiazzurriDi VeroliVerona

Tutte le notizie di Altri Sport

Approfondimenti

Commenti