Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A volo – Lo scudetto vola a Treviso

La Pontese batte 14-10 la Brb ed è campione d’Italia – Borcnik e Pegoraro i migliori della staffetta con 56/61twitta

lunedì 24 marzo 2014

Nella finale dei play off del volo giocati a Loano, al termine di un incontro entusiasmante per incertezza e spettacolarità emotiva, la Pontese di Treviso (nella foto esulta sui campi liguri) ha superato per 14-10 i campioni in carica della Brb, scrivendo per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro del massimo campionato. La sfida scudetto si era aperta decisamente a favore del club di Ivrea che era riuscito a passare in vantaggio per 6-2 mentre nella fase centrale, quella riservata ai tiri, la formazione trevigiana ha colto ben 7 degli 8 punti in palio presentandosi al turno conclusivo in vantaggio per 9-7. Eccellente la prova dei trevigiani Borcnik e Pegoraro con 56 su 61 nella staffetta.

Nella serie A della raffa, quando mancano soltanto 4 giornate al termine, l’Ancona 2000  ha limitato i danni nel big match che la opponeva alla sua più immediata inseguitrice, la MP Filtri Rinascita di Modena, compiendo così un altro passo fondamentale verso lo scudetto. Il prezioso punto conquistato sulle corsie di casa permette infatti alla capolista di conservare ben 7 lunghezze di vantaggio sui modenesi raggiunti frattanto al secondo posto dai romani della Pinetina.

Raffa – Serie A – 14a giornata - Colbordolo – Pinetina 0-4, L’Aquila – Montecatini 3-1, Boville – Montegranaro 0-2, Fashion Cattel – Montegridolfo 0-1, Ancona – MP Filtri 1-1

Classifica: Ancona 34, Pinetina e MP Filtri 27, Boville e L’Aquila 21, Montegranaro 18, Montecatini 17, Fashion Cattel e Montegridolfo 12, Colbordolo 6.

Tutte le notizie di Bocce

Approfondimenti

Commenti