Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Campionati tiro volo, riconferma di Cargnello e Aliverti

Campionati tiro volo, riconferma di Cargnello e Aliverti

Friuli, Piemonte e Veneto sul podio delle prove speciali degli under 18 del volo. Battistini svetta nell'ultima gara del Circuito juniores della raffa sui campi della Jesinatwitta

lunedì 29 agosto 2016

CAMPIONATI ITALIANI TIRO UNDER 18 VOLO

Gli Under 18 (foto) si sono sfidati sui campi de La Perosina per conquistare i titoli nazionali di tiro. Nella precisione ha svettato Nicolo Cargnello della Villaraspa. Nella finale a quattro, con i suoi 19 punti ha messo in fila Emanuele Soggetti della Perosina (17 punti), Andrea Mellerio del Masera (15 punti) e Marco Ormellese della Noventa (12 punti). L'oro del progressivo è finito al collo di Stefano Aliverti. L'atleta della Perosina ha superato in finale Matteo Mana della Borgonese per 41 su 47 a 39 su 46. Bronzi per Ivan Soligon ed Emanuele Soggetti. Il terzo titolo in palio, quello della staffetta, se lo sono aggiudicato Ormellese e Soligon della Noventa, grazie al punteggio di 47 su 56 che non ha lasciato scampo alla coppia di casa Aliverti – Soggetti, ferma a 39 su 55. Sul terzo gradino Cucciol – Frare e Carniello – Zanier.

GARE NAZIONALI VOLO

Sui terreni dell'organizzatrice Veloce Club che ha ospitato una gara nazionale di propaganda con la presenza di 33 formazioni dirette dall'arbitro Antonio Paggi, ha colto il successo la savonese Stella Corona con Fausto Bergamo, Gian Luca Dallon, Massimo Mocco, Walter Steria. Per 13-7 hanno sconfitto in finale il Novara Bocce di Massimiliano Pisano, Roberto Vercellino, Manuel Lituri, Roberto Carfora.

A Falzè di Piave (Treviso) sui campi della San Antonio, dove ha diretto l'arbitro Carlo D'Agostini, è stata la coppia della Marenese composta da Nereo Lorenzet e Antonello Benedet, a cogliere il successo superando in extremis (8-7) la Saranese di Paolo Bellotto e Giuseppe Piasentin. Terze Cavarzano (Gian Marco Marconato-Diego Schievenin) e Noventa (Davide Sari-Valentina Basei).

 

GARE NAZIONALI RAFFA

Anteprima G.P. Città di Voghera – Comitato di Voghera – Direttore Ottavio Pederzini di Bologna – 16 individualisti a invito di categoria A – Classifica: 1° Andrea Cappellacci (Ancona 2000, Ancona), 2° Enrico Cambieri (Paolo Colombo, Milano), 3° Luca Viscusi (Caccialanza P., Milano), 4° Roberto Manghi (Fontanella, Piacenza). Punteggio della finale: 12-5.

2° Memorial Leonello Rocchetti – Jesina (Ancona) – Direttore Remo Giovanetti di Pesaro Urbino – 24 individualisti di categoria Under 18 – Classifica: 1° Fabio Battistini (Fossombrone Oikos, Pesaro Urbino), 2° Gabriele Marinelli (Ancona 2000, Ancona), 3° Niko Bassi (Montecatini, Pistoia), 4° Andrea Sperati (Fossombrone Oikos, Pesaro Urbino). Punteggio della finale: 12-9.

2° Memorial Leonello Rocchetti – Jesina (Ancona) – Direttore Remo Giovanetti di Pesaro Urbino – 36 individualisti di categoria Under 15 – Classifica: 1° Alex Incerti (Bentivoglio, Reggio Emilia), 2° Vittorio Marcaccio (Sangiustese, Macerata), 3° Davide Lorenzini (Benassi Due Torri Imp. Pulizie, Bologna), 4° Daniele Ippolito (Sant’Antonio, Salerno). Punteggio della finale: 12-1.

Gran Premio Città di Voghera – Comitato di Voghera – Direttore Ottavio Pederzini di Bologna – 104 individualisti di categoria A-B – Classifica: 1° Mattia Visconti (Achille Grandi, Crema), 2° Davide De Sicot (Solaro, Alto Milanese), 3° Gianpaolo Signorini (Alto Verbano, Varese), 4° Walter Barilani (Villafranca, Verona), 5° Davide Ceresoli (Ponte Mezzago, Monza Brianza), 6° Marco Rossi (ARCI Gonzaghese, Mantova), 7° Eugenio Biglieri (CSV, Voghera), 8° Massimo Zerba (CSV, Voghera). Punteggio della finale: 12-4.

57° Coppa Mario Sbrilli – Scandiccese (Firenze) – Direttore Yari Barbato di Pistoia – 112 terne di categoria A-B – Classifica: 1° Emanuele Mencucci-Lucio Zeni-Maurizio Ascani (Castelfidardo, Ancona), 2° Luca Cavazzuti-Daniel Tarantino-Christian Marzocchi (Rubierese, Reggio Emilia), 3° Claudio Ferlito-Bruno Monaco-Marco Petti (Scandiccese, Firenze), 4° Giacomo Lorenzini-Riccardo Guerrieri-Alessandro Fialdini (Montecatini, Pistoia), 5° Tiberio Baccellini-Fabio Capolupi-Renato Bellucci (San Vincenzo, Livorno), 6° Ivano Locatori-Raffaele Napolitano-Gabriele Giusti (Migliarina, Lucca), 7° Andrea Meoni-Alessandro Marchi-Massimo Cherubini (DLF Chiusi, Siena), 8° Roberto Zappi-Fabrizio Poggi-Luca Bonazzi (TREM Osteria Grande, Bologna). Punteggio della finale: 12-1.

Tutte le notizie di Bocce

Approfondimenti

Commenti