Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A volo - Pontese e Brb si dividono la posta

Serie A volo - Pontese e Brb si dividono la posta

I due squadroni si accontentano del pari. La Perosina travolge i veneziani della Noventa. Nella raffa sono sempre i milanesi a tirare la volatatwitta

lunedì 30 gennaio 2017

VOLO

Nella decima giornata del massimo campionato si è concluso in parità lo scontro al vertice fra Pontese e Brb. Punti importanti per la Borgonese vincente in casa del Gaglianico. Perosina da copione ed un brodino per la Ferriera. Risultati e classifica : Ferriera – Canova 22-2, Gaglianico – Borgonese 10-14 ,Pontese – Brb 12-12,La Perosina – Noventa 19-5 ( Brb e La Perosina 14, Pontese e Borgonese 13, Gaglianico 9, Noventa 7, Ferriera 5, Canova 1). Nella foto, Emanuele Bruzzone della Brb.

In serie B si è giocato soltanto per il girone C, in attesa che sabato 4 febbraio inizino i playoff e playout del settore Ovest. Risultati e classifica: Belluno – Cussignacco 18-4, Quadrifoglio – Snua 16-6, Spilimberghese – Marenese 14-8, Gtn Laipacco – Pederobba 10-12 (Quadrifoglio 18, Belluno 17, Pederobba 14, Cussignacco 11, Snua 8, Spilimberghese7, Marenese 3, Gtn Laipacco 2).

Questo l'esito nei tre gironi del raggruppamento Ovest del campionato di Promozione . Risultati e classifiche. Girone A: Saviglianese – Nuova Boccia 10-10, Rapallese – Stella Corona 6-14, Albese – Marene 12-8 (Saviglianese 13, Albese, Stella Corona e Nuova Boccia 8, Rapallese e Millesimo 6, Marene Bocce 4). Girone B: Enviese – Centallese 15-5, Nus – Auxilium 13-7, Pozzo Strada Tesoriera 14-6 ( Enviese, Nus e Pozzo Strada 10, Auxilium 9, Centallese 6, Tesoriera 5, Cumianese 4). Girone C: L.B.Carcare – Forti Sani 10-10, Bocce Mondovì – Roverino 17-3, Andora Bocce – La Vadese 10-10 ( Forti Sani 10, La Vadese 9, Andora Bocce e La Boccia Carcare 8, Bocce Mondovì 7, Roverino 6).

RAFFA

Serie A (11a giornata)

APER Capocavallo - MP Filtri Caccialanza 1-2 (41-57)

Fanali-Gori-Palazzetti – Luraghi M.-Viscusi-Luraghi P. 5-8, 1-8, Santucci – Paone 8-7, 3-8, Fanali-Battistoni – Luraghi P.-Viscusi 5-8, 3-8, Santucci-Maccarelli – Luraghi M.-Paone 8-7, 8-3. Direttore Luigi Emiliani di Macerata.

CVM Utensiltecnica - Ancona 2000 2-1 (52-50)

Paolucci-Monaldi-Rosati – Cesini (2° set Castelli)-Agostini-Marinelli 8-5, 6-8, Miloro – Iacucci 1-8, 5-8, Paolucci-Rosati – Agostini-Marinelli 8-2, 8-5, Miloro-Monaldi – Iacucci-Castelli 8-7, 8-7. Direttore Walter Rinaldi di Modena.

Fashion Cattel - Boville Marino 2-0 (61-34)

D’Alterio P.-Zovadelli-Manuelli – Palma-Nanni (2° set Diomei)-Facciolo 8-1, 8-0, D’Alterio G. – Di Nicola G. 8-7, 6-8, Zovadelli-Manuelli – Palma-Facciolo (1° set Diomei) 8-0, 7-8, D’Alterio G.-D’Alterio P. – Di Nicola G. (2° set Di Bernardo Gagliardi)-Nanni 8-4, 8-6. Direttore Riccardo Antolini di Ferrara.

GS Rinascita - Montecatini AVIS 4-0 (64-25)

Paleari-Bartoli-Provenzano – Bassi-Matalucci-Franci 8-4, 8-6, Savoretti – Lorenzini 8-6, 8-5, Paleari-Savoretti – Bassi-Pellegrini 8-1, 8-1, Bartoli-Provenzano (2° set Stia) – Lorenzini-D’Alterio D. (2° set Franci) 8-0, 8-2. Direttore Sandro Serafini di Reggio Emilia.

L’Aquila - Enrico Millo 3-0 (62-29)

Cappellacci-Casinelli Stefano-Crosta – Santoriello (2° set Ferrara)-Califano G.-Laudato 8-3, 8-1, Formicone – Scolletta 8-7, 6-8, Formicone-Cappellacci – Santoriello-Ferrara 8-1, 8-3, Casinelli Simone-Casinelli Stefano – Scolletta-Califano G. (2° set Cappuccio) 8-5, 8-1. Direttore Giuseppe Colangeli di Rieti.

Montegranaro - Alto Verbano 1-0 (47-39)

Di Nicola M.-Ombrosi-Santone – Antonini-Chiappella-Signorini 8-0, 1-8, Dari – Andreani 8-3, 4-8, Di Nicola M.-Santone – Chiappella-Signorini 8-2, 8-4, Angrilli-Dari – Andreani-Rotundo 2-8, 8-6. Direttore Silvio Giustozzi di Macerata.

Classifica: MP Filtri Caccialanza 28, Fashion Cattel 25, GS Rinascita 21, Boville Marino 17, L’Aquila* e Alto Verbano* 16, Enrico Millo e CVM Utensiltecnica 14, APER Capocavallo e Montegranaro 13, Ancona 2000 6, Montecatini AVIS 2. (FF)

* = una partita in meno

Serie B (6a giornata)

Girone Centro Nord

CDM Vallefoglia – Fontespina 0-1 (43-56)

Patregnani-Paganelli-Maione – Macellari-Aleandri-Gattari 6-8 ,8-2, Porrozzi – Sabbatini M. 1-8, 8-7, Patregnani-Paganelli (2° set Marini) – Macellari-Aleandri 5-8, 3-8, Porrozzi-Maione (2° set Carbonari) – Sabbatini M.-Gattari 4-8, 8-7. Direttore Paolo Castellari di Perugia.

EU Sersar BS Bocce - S. Erminio Umbrò 2-0 (61-37)

Saleri-De Carli-Ricci – Tomao-Di Felice-Rosi 8-2, 7-8, Palazzi – Brutti 6-8, 8-3, Saleri-Benedetti – Tomao-Di Felice 8-6, 8-2, De Carli-Palazzi – Brutti-Rosi 8-5, 8-3. Direttore Giovanni Scattini di Bergamo.

Framasil Pineto - Nova Inox Mosciano 0-2 (34-51)

Adorante-Covone-Merlonetti – Di Domenico (2° set Rocchetti)-Calvarese-Ciprietti 7-8, 8-0, Marrancone – Mattioli 3-8, 1-8, Adorante-Merlonetti – Ciprietti-Calvarese 3-8, 1-8, Marrancone-Covone – Di Domenico (1° set Rocchetti)-Mattioli 8-3, 3-8. Direttore Giuseppe Spaccasassi di Ascoli Piceno.

Montesanto - I Fiori 2-1 (47-44)

Petrelli S.-Gelosi-Renzi – Dell’Organo-Galli-Lombardi 2-8, 8-4, Petrelli L. – Noviello 8-2, 8-6, Gelosi-Petrelli L. – Dell’Organo (1° set Lombardi, 2° set Maugeri C.)-Galli 8-3, 8-5, Petrelli S. (2° set Ascani L.)-Renzi – Noviello-Marino 2-8, 3-8. Direttore Domenico Di Natale di Pescara.

Classifica: EU Sersar BS Bocce e Montesanto 9, Fontespina 8,S. Erminio Umbrò, I Fiori*, Nova Inox Mosciano* e Framasil Pineto* 7, CDM Vallefoglia* 5.

Girone Centro Sud

Boville Fr - NCDA Capitino 3-0 (56-36)

Tullio-Campisi-Campoli – Mauro D.-Laezza-Coppola 8-5, 8-6, Barbieri – Mauro A. 8-6, 8-2, Tullio (1° set Fabrizi)-Campoli (2° set Volante) – Di Ruscio L. (2° set Laezza)-Coppola 8-3, 0-8, Barbieri-Campisi – Mauro D. (2° set Greci)-Mauro A. (2° set Iafrate) 8-1, 8-5. Direttore Sandro Palombo di Frosinone.

CB Sassari - Centro Riabilitazione Lars 1-0 (53-39)

Cordedda-Dessolis-Simeoni – Baselice-Califano I.-Chirico 8-0, 8-2, Perini – Pappacena F. 8-7, 1-8, Dessolis-Simeoni – Califano I.-Chirico 5-8, 8-4, Cordedda-Perini (2° set De Palmas) – Pappacena F.-Belloni (2° set Ferrante) 8-2, 7-8. Direttore Roberto Mereu di Cagliari.

Isia Global Service - Grecanica Don Bosco 2-2 (44-51)

Scicchitano F.-Zaffino-Piperis – Sazio-Trovè-Trimarchi 1-8, 3-8, De Giovanni – Vitto R. 4-8, 4-8, Zaffino-Scicchitano F. – Sazio-Trovè 8-5, 8-4, Palermo-De Giovanni – Vitto R.-Vitto C. 8-5, 8-5. Direttore Emilio Segreti di Cosenza.

Le Delizie – Termosolar 3-0 (61-36)

Corrado-Crispino-Capasso – Brucciani (2° set Sias)-Porcu-Cossu 8-3, 8-5, Moccia – Moi 8-3, 8-3, Corrado-Capasso (2° set Catuogno) – Brucciani (1° set Cossu)-Porcu 8-6, 8-6, Moccia (2° set Palumbo)-Crispino – Moi-Sias 5-8, 8-2. Direttore Antonio Dello Iacovo di Caserta.

Classifica: Termosolar 15, Le Delizie e Boville Fr 12, NCDA Capitino 9, CB Sassari e Grecanica Don Bosco 7, Isia Global Service 5, Centro Riabilitazione Lars 3.

PETANQUE

Quinta vittoria consecutiva per il San Giacomo di Imperia e la Valle Maira di Dronero nel Campionato di serie A femminile alla sua quinta giornata. L’ABG Genova, fermata in casa dalle imperiesi, perde due lunghezze e scivola al terzo posto. Nel fondo classifica a conquistare due preziosi punti è il Dlf Ventimiglia a discapito della Petanque Pontedassio che rimane fanalino di coda assieme alla Petanque Bovesana di Cuneo. La Caragliese, vittoriosa sulla Bovesana, si avvicina in zona play off. Nel campionato cadetto femminile, girone A, a pieni voti il CPS Genova mentre La Scogliera di Genova Pegli scivola al secondo posto avendo perso lo scontro diretto contro il CPS Genova. Nel girone B, la prima della classe, a pieni voti, è la Costigliolese.

Serie A
San Giacomo – ABG 12 – 6, Dlf Ventimiglia – Petanque Pontedassio 12 – 6, Valle Maira – Auxilium 12 – 6, Petanque Bovesana – Caragliese 0 –18 (San Giacomo e Valle Maira 10, ABG Genova 8, Caragliese 6, Auxilium 4, Dlf Ventimiglia 2, Petanque Bovesana e Petanque Pontedassio 0).

Serie B
Girone A - 3° giornata - Il lanternino – Santa Margherita Marassi 10 – 2, La Scogliera – CPS Genova 3 – 9, Valle Sturla – San Matteo 8 – 4; 4° giornata - CPS Genova – Valle Sturla 10 – 2, Il Lanternino – San Matteo 6 – 6, La Scogliera - Santa Margherita Marassi 10 – 2 (CPS Genova 8, La Scogliera 6, Santa Margherita Marassi 4, Il Lanternino 3, Valle Sturla 2, San Matteo 1).

Girone B - 3° giornata - Costigliolese – La Bisalta 8 – 4, Roccavione – Centallese 8 – 4 (Costigliolese 5, La Bisalta e Roccavione 3, Centallese 1).

Nella gara nazionale “Cuneo vive lo sport”, disputatasi nella storica bocciofila La Novella di Cuneo, a salire su gradino più alto del podio sono stati i portacolori della Caragliese di Cuneo, Alessandro Pessione, Diego Rizzi e Jacopo Gardella che in finale hanno battuto Claudio Punturiero, Donato Goffredo e Giuseppe Lora della Luigi Biarese di Cuneo per 13 a 8. Sul gradino più basso del podio Germano Morano, Mariano Occelli e Mattia Mana della Biarese di Cuneo e Alberto Dossetto, Dario Ferrato ed Elio Giraudo dell’Auxilium di Saluzzo.

Tutte le notizie di Bocce

Approfondimenti

Commenti