Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A volo, sfuma l'occasione d'oro del Gaglianico

Serie A volo, sfuma l'occasione d'oro del Gaglianico

Frenata in casa della Perosina per mano della Borgonese. Nella raffa continua la marcia trionfale dei milanesi MP Filtritwitta

lunedì 27 febbraio 2017

SERIE A VOLO (13a giornata)

Tredicesima amara per il Gaglianico che già assaporava lo storico ingresso nei playoff del massimo campionato del volo. Proprio in dirittura di arrivo, a un passo dall'agognato striscione, la formazione biellese non solo è caduta sui campi della Ferriera, ma si è vista raggiungere dalla Borgonese uscita indenne dal bocciodromo della Perosina, con un punto in saccoccia che può valere al novantanove per cento la qualificazione alle semifinali. L'aritmetica non condanna definitivamente il Gaglianico, ma il calendario della prossima ultima giornata parla soltanto a favore dei borgonesi perchè la qualifica corre sul filo delle due sfide Gaglianico – La Perosina e Borgonese – Canova. Per Bunino e soci occorre chiudere con un punto in più nei confronti del team di Pettigiani, perché nella parità sarebbe favorita quest'ultima (un pareggio ed una vittoria). La sconfitta dei lanieri è maturata nella prima parte del confronto con Ferriera. Il parziale di 8-0 è apparso subito pesante, specie sotto il profilo psicologico. Sebbene nei turni dedicati ai tiri il divario si sia ridotto a due sole lunghezze (8-6), nel finale i padroni di casa hanno cinicamente strappato di bocca agli ospiti trequarti del pasto.

Per contro sui terreni della Perosina un super Luca Scassa (6 punti per lui) trascinava i suoi verso l'agognato, quanto decisivo pareggio. Pur privi dello squalificato Dejan Tonejc, i borgonesi hanno sfoderato le armi della compattezza e con determinazione, sulle ali dei cinque punti colti nella fase centrale, sono volati con Kozjek e la coppia Scassa-Flavio Ariaudo, sui due successi d'oro. Gli altri due incontri della tredicesima giornata non avevano più nulla da raccontare, se non gli apprezzabili tentativi di Noventa e Canova di confrontarsi senza remore rispettivamente con la capolista Brb e la Pontese, già vincenti dopo otto prove.

Nella foto, Mauro Bunino (a sinistra) con il compagno di staffetta Roggero

SERIE A VOLO – 13a giornata. Noventa – Pontese 10-14, Canova – Brb 3-21, Ferriera – Gaglianico 16-8, La Perosina – Borgonese 12-12 (Brb 20, La Perosina 19, Pontese 18, Gaglianico e Borgonese 15, Ferriera 9, Noventa 7, Canova 1).

SERIE A RAFFA (14a giornata)

Aper Capocavallo– Enrico Millo 0-1 (32-49)

Vitali-Battistoni-Palazzetti – Santoriello-Califano-Laudato (2° set Ferrara) 8-5, 2-8, Santucci (2° set Gori) – Scolletta 1-8, 0-8, Battistoni (1° set Maccarelli)-Palazzetti – Santoriello-Califano 3-8, 8-1, Fanali-Santucci – Ferrara-Scolletta 8-3, 2-8. Direttore Silvio Giustozzi di Macerata.

Boville Marino – Alto Verbano 1-2 (41-54)

Facciolo-Nanni-Palma – Antonini-Chiappella-Andreani 4-8, 8-4, Di Nicola – Signorini 8-4, 8-6, Nanni-Palma – Chiappella-Andreani 5-8, 2-8, Di Nicola-Diomei – Signorini-Rotundo 6-8, 0-8. Direttore Sandro Palombo di Frosinone.

Fashion Cattel - CVM Utensiltecnica 2-0 (60-37)

D’Alterio P.-Zovadelli-Pappacena – Ferragina-Miloro-Monaldi 7-8, 8-0, D’Alterio G. – Rosati 8-7, 8-0, Zovadelli-Pappacena – Miloro-Monaldi 8-7, 5-8, D’Alterio P.-D’Alterio G. – Girolimini (2° set Ferragina)-Rosati 8-5, 8-2. Direttore Sandro Sartori di Verona.

GS Rinascita - Ancona 2000 2-0 (56-33)

Paleari-Stia-Provenzano – Cesini-Ascani-Marinelli 8-6, 8-0, Savoretti – Agostini 8-4, 8-3, Stia-Provenzano (2° set Bartoli) – Cesini-Ascani 8-2, 6-8, Paleari-Savoretti – Agostini-Marinelli 2-8, 8-2. Direttore Sandro Serafini di Reggio Emilia.

L’Aquila – Montegranaro 2-1 (51-47)

Cappellacci-Casinelli Stefano-Crosta – Angrilli-Di Nicola M.-Santone 8-7, 8-4, Formicone – Dari 8-2, 5-8, Casinelli Stefano (2° set Crosta)-Casinelli Simone – Angrilli-Santone 5-8, 1-8, Formicone-Cappellacci – Dari-Ombrosi 8-3, 8-7. Direttore Domenico Di Natale di Pescara.

Montecatini Avis - MP Filtri Caccialanza 0-3 (37-59)

Matalucci-Bassi-Franci – Luraghi M.-Viscusi-Luraghi P. (1° set Ricardi) 3-8, 3-8, Lorenzini (2° set Pellegrini) – Paone 6-8, 7-8, Matalucci-Bassi – Luraghi P.-Viscusi 6-8, 8-3, Luraghi M.-Paone – Lorenzini-Franci3-8, 1-8. Direttore Walter Rinaldi di Modena).

Classifica: MP Filtri Caccialanza 37, Fashion Cattel 31, L’Aquila e Alto Verbano 25, GS Rinascita 24, Boville Marino 23, Enrico Millo 20, CVM Utensiltecnica 16, Aper Capocavallo e Montegranaro 14, Ancona 2000 6, Montecatini AVIS 5.

GARE NAZIONALI RAFFA

11° Trofeo Città di Valeggio – Vallegiana (Verona) – Direttore Marco Lasagni di Reggio Emilia – 104 individualiste di categoria A-B-C – Classifica: 1° Elisa Luccarini (Bentivoglio, Reggio Emilia), 2° Paola Macario (S. Giorgio in Salici, Verona), 3° Nicole Brugnera (Buco Magico, Reggio Emilia), 4° Maria Fasolo (Sassolese, Modena), 5° Giorgia Cremonesi (La Vigna, Milano), 6° Lucrezia Ricci (Nago, Trento), 7° Angela Brambilla (Boito, Monza), 8° Annamaria Morandini (Unicredit, Verona). Punteggio della finale: 12-1.

57° Trofeo Città di Correggio – Vicentini (Reggio Emilia) – Direttore Ottavio Pederzini di Bologna – 80 coppie di categoria A – Classifica: 1° Maurizio Mussini-Luca Ricci (EU Sersar Brescia Bocce, Bocce Centro), 2° Giovanni Santoru-Luca Brandoli (Vicentini, Reggio Emilia), 3° Diego Paleari-Alfredo Provenzano (GS Rinascita, Modena), 4° Andrea Pirani-Jacopo Frisoni (Sanpierina, Bologna), 5° Marco Bregoli-Dante Veratti (Centese Baltur, Ferrara), 6° Vanni Tirelli-Andrea Bellelli (Rubierese, Reggio Emilia), 7° Luca Capeti-Andrea Minelli (Trem Osteria Grande, Bologna), 8° Leonardo Porrozzi-Guido Simonazzi (Colbordolo, Pesaro Urbino). Punteggio della finale: 12-11.

Trofeo Bar Settignano – Settignano (Frosinone) – Direttore Giovanni Grasso di Avellino – 64 coppie di categoria C – Classifica: 1° Claudio Masiello-Nico Di Vito (Primavera, Frosinone), 2° Daniele Agostinelli-Vincenzo Masi (Enea, Latina), 3° Domenico Pio Morra-Carmine Lanni (Amici del mare, Frosinone), 4° Manuel D’Orazio-Marco Scala (R. Olsaretti Castelliri, Frosinone), 5° Vittoriano Giandomenico-José Alberto Polla (Celanese, L’Aquila), 6° Giuseppe De Stefanis-Ezio Ricci (La Folgore, Frosinone), 7° Nicola Campli-Aquilino Tomasso (DLF Cassino, Frosinone), 8° Antonio Cleto Patriarca-Alessandro Fraioli (Arce, Frosinone). Punteggio della finale: 12-6.

Trofeo Bar Settignano – Settignano (Frosinone) – Direttore Giovanni Grasso di Avellino – 88 coppie di categoria A-B – Classifica: 1° Fabio Abruzzese-Alfredo Antonucci (Settignano, Frosinone), 2° Giuseppe Rispoli-Nicola Pignataro (Cacciatori, Salerno), 3° Luigi Coppola-Pietro Laezza (Ncda Capitino, Frosinone), 4° Loreto Magnone-Gianpaolo Alonzi (Primavera, Frosinone), 5° Sandro Gabriele-Luca Casinelli (Primavera, Frosinone), 6° Fausto Cascarino-Arcangelo Tedesco (La Folgore, Frosinone), 7° Benito Marcello Mefistofele-Michele Gabriele (Ncda Capitino, Frosinone), 8° Giovanni Lupo-Claudio Leone (La Torre, Frosinone). Punteggio della finale: 12-9.

Trofeo Scat-Memorial Alfeo Mariotti – A.P.E.R. (Perugia) – Direttore Gianfranco Copat di Latina – 88 coppie di categoria A – Classifica: 1° Stefano Maccarelli-Luca Santucci (Aper, Perugia), 2° Gianluca Formicone-Andrea Cappellacci (Virtus L’Aquila, L’Aquila), 3° Leonardo Stacchiotti-Enrico Castagna (Sambucheto, Macerata), 4° Valter Vitali-Michele Palazzetti (Aper, Perugia), 5° Luca Valecchi-Alfio Berrettoni (Clitunno, Perugia), 6° Moreno Capponi-Francesco Tosoni (Civitanovese-V. Gattafoni, Macerata), 7° Giuliano Di Nicola-Alfonso Nanni (Boville, Roma), 8° Raffaele Ferrara-Giuseppe Califano (Enrico Millo, Salerno). Punteggio della finale: 12-8. 

SERIE B VOLO

Serie B playoff ovest: Nitri Aosta – Masera 9-13, Calvarese – Chiavarese 13-9, Rosta – Beinettese 14-8 (Masera 11, Calvarese e Rosta 10, Chiavarese 8, Beinettese 7, Nitri Aosta 2). Playout: Litorale – Veloce Club 14-8, Aostana – Abg Genova 9-13, La Capannina – Bassa Valle 11-11 (Abg Genova 13, La Capannina 12, Bassa Valle 10, Aostana 6, Litorale 4, Veloce Club 3). Girone C: Belluno – Quadrifoglio 14-8, Cussignacco – Snua 9-13, Marenese – Pederobba 15-7, Spilimberghese – Laipacco 19-3 (Belluno 23, Quadrifoglio 22, Pederobba e Snua 14, Cussignacco 13, Spilimberghese 11, Marenese 5, Laipacco 2).

SERIE A FEMMINILE VOLO

Campionato Femminile 6a giornata (1° turno): Buttrio – Centallese 12-6; 2° turno: Florida – Centallese 11-7, La Boccia Carcare – Borgonese 6-12; ha riposato Buttrio. La classifica: Borgonese 8, La Boccia Carcare, Florida, Buttrio e Centallese 4.

CAMPIONATO PROMOZIONE VOLO

Settore Ovest del campionato di Promozione. Girone A: Nuova Boccia – Albese 9-11, Millesimo – Marene 12-8, Saviglianese – Rapallese 17-3 (Saviglianese 17, Albese 15, Stella Corona 14, Nuova Boccia 10, Millesimo 8, Rapallese e Marene 7). Girone B : Pozzo Strada – Centallese 10-10, Cumianese – Tesoriera 9-11, Enviese – Nus 16-9; ha riposato Auxilium (Pozzo Strada 16, Enviese 15, Nus e Auxilium 12, Centallese 11, Tesoriera 7, Cumianese 6).

Si è intanto disputata la fase finale del campionato di Promozione, raggruppamento Sud. Questo l'esito: Ozieri – Cesinali 8-12, Santa Lucia – Cesinali 14-6, Cesinali – Santa Lucia 10-10. Si è qualificata la calabrese Santa Lucia per il miglior punteggio nella classifica avulsa.

SERIE A PETANQUE

In questa settima e ultima giornata della serie A maschile le sorprese non sono mancate. Gli appassionati delle piccole bocce hanno potuto assistere a partite spettacolari di alto livello, sia dal punto di vista tecnico che agonistico. Alla fine, classifiche stravolte. La Valle Maira scivola al terzo posto sconfitta dal San Giacomo di Imperia che si piazza così al secondo, la Biarese di Demonte Cuneo, vittoriosa sull’ABG Genova, balza ai vertici della classifica strappando il biglietto per la finalissima. La Bocciofila Buschese, con la vittoria odierna contro il Dlf Ventimiglia, regala la salvezza alle magliette rosse dell’Auxilium di Saluzzo. Ai play off il San Giacomo di Imperia contro i droneresi della Valle Maira, ai play out i cuneesi della Bocciofila Buschese contro i ventimigliesi del Dlf. In zona salvezza i genovesi dell’ABG e i saluzzesi dell’Auxilium. Il miglior cecchino di questa settima e ultima giornata è stato Fabrizio Bottero della Valle Maira con 44 punti, secondo Diego Rizzi della Biarese con 40 punti.

Risultati: Dlf Ventimiglia - Bocciofila Buschese 6 - 14, ABG Genova - Luigi Biarese 9 - 11, GSP Ventimiglia – Auxilium 8 - 12, San Giacomo - Valle Maira 12 - 8. Classifica: Luigi Biarese 12, San Giacomo e Valle Maira 11, ABG Genova 8, Auxilium e Dlf Ventimiglia 5, Bocciofila Buschese 4, GSP Ventimiglia 0.

SERIE A FEMMINILE PETANQUE

Risultati: Petanque Pontedassio – Auxilium 10 - 8, Dlf Ventimiglia – Petanque Bovesana 12 – 6, ABG Genova – Valle Maira 8 - 10, San Giacomo – Caragliese 7 - 11. Classifica: San Giacomo e Valle Maira 12, Caragliese 10, ABG Genova 8, Dlf Ventimiglia 6, Auxilium e Petanque Pontedassio 4, Petanque Bovesana 0.

SERIE B FEMMINILE PETANQUE

Girone A. Risultati: La Scogliera – Il Lanternino 8 - 4, Valle Sturla – Santa Margherita Marassi 4 – 8, CPS Genova – San Matteo 6 – 6; La Scogliera – CPS Genova 8 - 4, Il Lanternino - Santa Margherita Marassi 8 - 4, Valle Sturla – San Matteo 6 - 6. Classifica: La Scogliera 14, CPS Genova 12, Santa Margherita Marassi 7, Il Lanternino 6, Valle Sturla 5, San Matteo 4.

Girone B. Risultati: Costigliolese – Roccavione 8 - 4, Centallese – La Bisalta 5 – 7, Costigliolese – La Bisalta 9 - 3, Roccavione – Centallese 6 - 6. Classifica: Costigliolese 11, La Bisalta 6, Roccavione 5, Centallese 2.

Tutte le notizie di Bocce

Approfondimenti

Commenti