Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Vuelta, Froome resiste agli attacchi: vittoria a un passo
© EPA

Vuelta, Froome resiste agli attacchi: vittoria a un passo

Nella penultima tappa trionfa Contador, che chiude la carriera con un grande successo. Il britannico resta leader davanti a Nibali a un giorno dalla fine della corsa

twitta

sabato 9 settembre 2017

MADRID (SPAGNA) - La Vuelta di Spagna di ciclismo è nelle mani di Chris Froome. Dopo la ventesima e penultima tappa, disputata da Corvera de Asturias all'Alto de l'Angliru e lunga 117,5 chilometri, il ciclista britannico ha resistito a tutti gli attacchi, compreso quello di Alberto Contador che è transitato per primo sotto lo striscione dell'arrivo e che ha chiuso con una vittoria una carriera formidabile. Froome oggi si è piazzato al terzo posto, staccando Vincenzo Nibali nel finale: il siciliano ha tuttavia conservato il secondo posto sul podio di domani a Madrid a 2'15" dalla leadership e con +36" su Ilnur Zakarin.

Tags: VueltaFroomeNibaliContador

Tutte le notizie di Ciclismo

Approfondimenti

Commenti