Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Giro d'Italia, Dumoulin vince la cronometro a Gerusalemme
© LAPRESSE
0

Giro d'Italia, Dumoulin vince la cronometro a Gerusalemme

Prima tappa all'olandese della Sunweb: «Sto bene ma la competizione è lunga»

venerdì 4 maggio 2018

GERUSALEMME (ISRAELE) - Tom Dumoulin ha vinto la prima tappa del 101esimo Giro d'Italia, una cronometro individuale di 9,7 chilometri con partenza ed arrivo a Gerusalemme. Coprendo la distanza in 12'02", il corridore olandese della Sunweb, campione uscente, ha preceduto di 2" l'australiano Rohan Dennis (Bmc), conquistando la prima maglia rosa del Giro2018. Domani la seconda frazione, la prima in linea, la Haifa-Tel Aviv di 167 chilometri. "Mi sento molto bene e l'ho dimostrato subito: e' stato tutto perfetto". Tom Dumoulin non puo' che essere soddisfatto per la vittoria nella cronometro d'apertura del Giro d'Italia che gli consegna quella maglia rosa vinta gia' l'anno scorso. "Fin qui tutto e' andato bene, ho interpretato la cronometro a tutta, dando il massimo e rilanciando ogni volta - spiega il campione olandese della Sunweb - Mantenere la maglia rosa anche domani? Vedremo, non abbiamo pianificato nulla: andiamo avanti di giorno in giorno, il Giro e' molto lungo. Siamo molto felici per oggi ma la corsa dura tre settimane". "E' veramente bello, ho addosso le due maglie piu' prestigiose del ciclismo - ha aggiunto Dumoulin ai microfoni di Raisport - E' stata una giornata perfetta per me ed il team, ad Apeldoorn non pensavo alla classifica generale, stavolta e' un'altra storia. E' stato un inizio incredibile, pensavo di poter guadagnare qualcosa sugli altri ma non cosi' tanto". (In collaborazione con Italpress)

Giro d'Italia

Commenti

Potrebbero interessarti