Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Vuelta, all'americano King la quarta tappa. Kwiatkowki rimane leader
© LAPRESSE
0

Vuelta, all'americano King la quarta tappa. Kwiatkowki rimane leader

Il corridore statunitense si è imposto di 2" sul kazako Nikita Stalnov e di 13" sul francese Pierre Rolland, Fabio Aru 24°

martedì 28 agosto 2018

ALFACAR- SIERRA DE LA ALFAGUARA - Benjamin King ha vinto la quarta tappa della 73ª Vuelta di Spagna di ciclismo, disputata da Velez-Malaga ad Alfacar. Sierra de la Alfaguara, su un percorso lungo 161 chilometri. Il corridore statunitense si è imposto di 2" sul kazako Nikita Stalnov e di 13" sul francese Pierre Rolland. Quarta piazza allo spagnolo Luis Angel Maté, in ritardo di 1'08"; quinta all'olandese Ben Gastauer, staccato di 1'39". Primo degli italiani Fabio Aru, 24° nell'ordine d'arrivo, con un distacco di 3'15" dal vincitore. Il sardo della Uae Emirates è arrivato al traguardo assieme al gruppo dei migliori, che comprendeva la maglia rossa di leader della classifica generale, Michal Kwiatkowski. Il polacco ha cercato di limitare i danni, dopo l'attacco del britannico Simon Yates, restando leader della corsa a tappe spagnola. Adesso l'ex campione del mondo ha un vantaggio di 7" sul tedesco Emanuel Buchmann e di 10" su Simon Yates. Nella classifica generale quarto posto per lo spagnolo Alejandro Valverde, mentre il colombiano Nairo Quintana è attualmente ottavo con 33" di ritardo; distacco invariato per Fabio Aru, 15°, sempre a 47" dalla vetta. Domani è in programma la 5ª tappa, da Granada a Roquetas de Mar, lunga 188,7 chilometri, con un percorso misto molto insidioso. Non ci sarà un solo metro di pianura, anche se è previsto solo un Gran premio della montagna, sull'Alto El Marchal: si tratta di una salita lunga 14,8 chilometri, con una pendenza media del 3,8% e una discesa che porta al traguardo.

Vuelta

Commenti

Potrebbero interessarti