Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tour de France, a Roubaix vince Degenkolb. Van Avermaet in giallo
© AFPS
0

Tour de France, a Roubaix vince Degenkolb. Van Avermaet in giallo

Il tedesco si è imposto in volata in uno sprint che ha visto protagonisti anche il belga in maglia gialla e il connazionale Lampaert

domenica 15 luglio 2018

ROUBAIX - John Degenkolb ha vinto oggi la temuta nona tappa dell'edizione numero 105 del Tour de France, la Citadelle d'Arras-Roubaix, di 156.5 chilometri, dei quali ben 21 e mezzo lungo il "mitico" pavè (divisi in 15 settori). Il tedesco della Trek Segafredo si è imposto in volata in uno sprint fra i tre fuggitivi. Alle sue spalle sul traguardo delle Fiandre francesi il belga Greg Van Avermaet (Bmc), secondo e sempre più maglia gialla, e un altro belga, ovvero Yves Lampaert (Quick Step Floors), terzo. Tante cadute e diverse forature hanno caratterizzato la frazione odierna. Parzialmente rivoluzionata la classifica generale. Ritiro per Tony Martin e Richie Porte, molto attardato all'arrivo Rigoberto Uran. Domani la carovana gialla osserverà un giorno di riposo (il primo, l'altro è previsto per il 23 luglio) nella splendida Annecy. A seguire, da martedì si farà sul serio: in programma la scalata de Le Grand Bornand, primo arrivo sulle Alpi, nell'Alta Savoia.

Tour de France

Commenti

Potrebbero interessarti