Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tour de France: Alaphilippe vince la 10ª tappa, la prima sulle Alpi
© AFPS
0

Tour de France: Alaphilippe vince la 10ª tappa, la prima sulle Alpi

Il francese della Quick Step Floors si aggiufica la Annecy-Le Grand Bornand, Van Avermaet resta in giallo

martedì 17 luglio 2018

LE GRAND BORNAND - Julian Alaphilippe ha vinto oggi la decima tappa dell'edizione numero 105 del Tour de France, la Annecy-Le Grand Bornand, di 158.5 chilometri. Il ciclista francese della Quick Step Floors si è imposto in solitaria sul primo traguardo alpino di questa Grande Boucle, davanti allo spagnolo Jon Izagirre (Bahrain Merida) e all'estone Rein Taaramae (Direct Energie), rispettivamente secondo e terzo, a circa un minuto e mezzo. Bene, molto bene, la maglia gialla: il belga Greg Van Avermaet (Bmc), atteso oggi alla prova del nove, invece di perdere terreno ha incrementato il proprio vantaggio (di circa un minuto e mezzo) sui "big" della corsa, giunti all'arrivo appaiati. Piccole modifiche, quindi, nella classifica generale, guidata ancora (per l'ottava volta) da Van Avermaet (quarto di giornata). Domani, sempre sulle Alpi, è in programma la undicesima frazione di questo Tour de France, la Albertville-La Rosiere Espace San Bernardo, di 108.5 chilometri. Giovedì il temuto arrivo sulla vetta dell'Alpe d'Huez.

LE PAROLE DI ALAPHILIPPE - «É una emozione incredibile. Vincere al Tour è meraviglioso. Avevo sfiorato più volte questo successo e l'avevo sognato in diverse occasioni. Non potevo però immaginare di vincere così. Ieri sera avevo pensato di andare in fuga e oggi tutto è andato per il verso giusto. All'inizio del Tour ero un po' deluso da me stesso, oggi invece sono veramente felice». Così il francese, Per lui si tratta del sesto acuto stagionale ed è la prima vittoria lungo le strade della Grande Boucle. 

Tour de France

Commenti

Potrebbero interessarti