Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Al via il Football Legends Golf Invitational
© LaPresse
0

Al via il Football Legends Golf Invitational

I grandi campioni del calcio sul campo da golf per aiutare ex colleghi meno fortunati

mercoledì 6 giugno 2018

TORINO - Dal 4 al 6 giugno, sul green del Golf Club Udine di Fagagna, in una gara invitational sponsorizzata da Allianz, si sfideranno Palloni d’Oro, campioni del mondo e moltissime altre stelle del calcio per un progetto di solidarietà in ambito sportivo La filosofia sottesa al Football Legends Golf Invitational, che si terrà al Golf Club Udine di Fagagna dal 4 al 6 giugno, è molto chiara: mettere a valore la grande passione per il golf, che accomuna molti famosissimi calciatori di standing internazionale, per realizzare un importante progetto di solidarietà in ambito sportivo, a beneficio di atleti ed ex-colleghi meno fortunati. È innegabile il fatto che il gioco del golf eserciti una attrazione particolare per molti calciatori durante e dopo la carriera agonistica e negli sportivi in generale. Le ragioni sono molteplici: per gli atleti il golf rappresenta, competizione, agonismo, concentrazione e rispetto delle regole. Detto questo, alcuni campioni del pallone coordinati da Beppe Dossena, indimenticato campione del mondo, hanno deciso che questa comune passione debba diventare un mezzo attraverso il quale promuovere iniziative che abbiano lo scopo di togliere dalla solitudine e dal disagio donne e uomini dello sport. Ed è grazie al sostegno di Allianz Italia, main sponsor del Football Legends Golf Invitational, che si terrà al Golf Club Udine, che si può dare inizio a questo importante progetto di solidarietà sportiva. Sul green di Fagagna, la prossima settimana, ci saranno infatti oltre 50 campioni del calcio, inclusi alcuni calciatori vincitori del Pallone D’Oro, come Michel Platini, Pavel Nedved e Andrij Shevchenko, campioni del mondo “azzurri” come Antonio Cabrini, Marco Tardelli, Franco Causio, Daniele Massaro e Beppe Dossena, campioni del mondo delle nazionali tedesca e francese e molti altri giocatori famosissimi, tra i quali uno dei più grandi della storia, Paolo Maldini.

Il mondo del calcio da sempre è molto generoso e non fa mai mancare il proprio contributo alla società civile in generale. Difatti, sono molti gli atleti di fama internazionale che sono in prima fila nel sostegno alle attività benefiche rivolte alle classi sociali più deboli e indifese. Dossena è riuscito però ad aggregare decine di campioni intorno all’iniziativa Football Legends, che si pone l’obiettivo di aiutare ex-calciatori e atleti di altre discipline in situazione di difficoltà. Questo gruppo di campioni del pallone ha infatti deciso di dedicare un po’ del proprio tempo al mondo della solidarietà in ambito sportivo. Accanto alle azioni personali e del tutto anonime rivolte ad amici ex-colleghi che talvolta vengono assistiti in prima persona, questi straordinari atleti hanno deciso di promuovere eventi che siano destinati alla creazione di un fondo da devolvere per interventi a sostegno di ex calciatori caduti in una particolare condizione di disagio sociale. Beppe Dossena ha commentato: “Abbiamo l’obbligo di prenderci carico di un aspetto del mondo del calcio per certi versi sconosciuto, ma che nasconde un sommerso fatto di drammi e di storie tristissime. Con i colleghi che hanno aderito a Football Legends abbiamo condiviso l’idea di estendere i benefici del progetto, qualora la raccolta fondi lo permettesse, anche alle altre discipline sportive. Donare una decorosa qualità di vita, un onorevole post carriera ed una serena terza età è un impegno al quale non ci possiamo sottrarre. Ed è grazie ad Allianz, main sponsor della manifestazione al Golf Club Udine, che da settimana prossima il nostro progetto di solidarietà in ambito sportivo entra nel vivo”. Molti Campioni si sono messi in gioco. Beppe Dossena ha infatti raccolto da subito il desiderio di strutturare questo progetto in una Onlus, denominata SPECIAL TEAM, il cui Presidente sarà Paolo Maldini e che avrà al suo interno un Comitato Etico che raggruppa alcuni calciatori tra i più impegnati sul tema. Gli scopi e le modalità di intervento verranno illustrate al termine del mondiale di calcio di Russia 2018.

LA GARA Il Football Legends Golf Invitational è programmato da lunedì 4 a mercoledì 6 giugno ed include due gare di golf sul green del Golf Club Udine.

Commenti

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti