Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Golf, Molinari non si ferma: «Ora Ryder e Tolyo 2020»
© AFPS
0

Golf, Molinari non si ferma: «Ora Ryder e Tolyo 2020»

L'Azzurro dopo trionfo Open Championship:«Il sogno ora si è realizzato»

lunedì 23 luglio 2018

TORINO - "Quella ottenuta all'Open Championship è la vittoria più importante e speciale della mia carriera. Vincere un Major era il sogno della mia vita, l'ho realizzato". E' un risveglio dolcissimo quello di Francesco Molinari dopo il successo storico a Carnoustie, che lo ha lanciato al 6/o posto della classifica mondiale, impresa inedita per un italiano. "Dopo il trionfo ottenuto nel BMW PGA Championship - ha spiegato Molinari all'ANSA - ho capito che ce l'avrei fatta. Adesso non voglio fermarmi, ci sono tanti obiettivi da portare a termine. Tra questi la Ryder Cup di Parigi, dove l'Europa deve tornare a vincere. Nei miei pensieri ci sono anche le Olimpiadi di Tokyo 2020, dove voglio far bene. 'Se andrò a San Siro col trofeo?' Lo spero. Sono tanti i posti dove vorrei portarlo".

L'impresa di Molinari all'Open Championship

 

Commenti

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti