Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

World League, domani Italia-Olanda

World League, domani Italia-Olanda

Azzurre seconde nel girone. Proibitiva sfida con le orange ma le italiane sono vicine a superare la prima fasetwitta

lunedì 26 giugno 2017

 Diego De Ponti

Ieri giornata di verdetti nel Round3 di World League che si sta disputando a Bruxelles e vede le azzurre in corsa per un posto ai Mondiali. La vittoria della Corea sulla Scozia per 5-0 (prova di forza delle asiatiche) ha decretato l’ultimo posto certo, nel girone, delle britanniche di Gordon Shepherd, che si accontenteranno di giocare per il 9/10 posto nel torneo giovedì prossimo, verosimilmente contro la Malesia: per loro il torneo terminerà lì. L’Olanda batte anche la Cina (dopo i 9 gol alla Corea, alle Orange stavolta basta l’1-0) e vola a 9 punti. Significa punteggio pieno e primo posto matematico con una gara d’anticipo. Tutte hanno giocato tre gare (eccetto la Scozia, che ha già affrontato tutte) e la vera (e bella) notizia è il secondo posto dell’Italia: le Azzurre sono imbattute e domani pomeriggio (h. 18) affrontano un’Olanda già qualificata come prima. In apertura di giornata (h. 14) spazio al derby asiatico tra Cina e Corea, con la certezza che l’Italia (qualsiasi risultato si verifichi domani) finirà almeno al terzo posto in questo girone. Affascinante ed equilibrato (verso l'alto) lo scenario nell’altro girone, dove l’Australia guida con 9 punti in 4 gare pur avendo perso il derby con la Nuova Zelanda, poi battuta (giusto ieri) dal Belgio padrone di casa. Penultima nel girone la Spagna, vittoriosa finora sol con la Malesia (per loro 15 gol subiti e solo uno segnato in tre gare).

Tags: World LeagueBruxellesItaliaOlandaMondiali

Tutte le notizie di Hockey prato

Approfondimenti

Commenti