Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Settecolli, Dotto in finale 50sl: «Sarà una sfida mondiale»

L'azzurro affronterà il campione olimpico Florent Manaudou e nuotatori del calibro di Andrey Govorov e Ari-Pekka Liukkonentwitta

venerdì 12 giugno 2015

TORINO - «È una bellissima finale, senza esagerare si può dire che sarà una finale mondiale. Ci sono medagliati olimpici, mondiali ed europei. Il livello è veramente alto, non si vedeva da anni una finale così al Settecolli». Così Luca Dotto descrive la finale dei 50 stile conquistata stamane nella 52ª edizione degli Internazionali Settecolli di nuoto in corso al Foro Italico di Roma. Oggi pomeriggio, infatti, affronterà il campione olimpico Florent Manaudou e nuotatori del calibro di Andrey Govorov e Ari-Pekka Liukkonen. È rimasto fuori invece l'azzurro Marco Orsi. «Le sensazioni sono buone - assicura Dotto ancora alla ricerca del tempo per i mondiali di Kazan - Ho fatto 22"56 di mattina e comunque non al cento per cento. Spero di riuscire ad avanzare tranquillamente di qualche decimo nel pomeriggio».

Tags: NuotoSettecolli

Tutte le notizie di Nuoto

Approfondimenti

Commenti