Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Federica Pellegrini e gli azzurri dal Papa
© ANSA

Federica Pellegrini e gli azzurri dal Papa

Donati al Pontefice cuffia e costume: «Spero che possa utilizzarli per qualche bagno»

twitta

sabato 24 giugno 2017

TORINO - «È un bel susseguirsi di emozioni in questi giorni. Sono contenta di essere qui oggi dopo aver incontrato Ratzinger nel 2009. Il mio rapporto con la fede è molto stretto. Ho ricevuto un grande insegnamento dai miei genitori. È stato bello non solo a livello personale, ma penso per tutto il nuoto in generale». Così la campionessa azzurra Federica Pellegrini al termine dell'udienza da Papa Francesco alla Sala Clementina del Palazzo Apostolico, nella Città del Vaticano. Il Santo Padre ha ricevuto una delegazione di atleti italiani e internazionali impegnati in questi giorni al Trofeo Settecolli. La regina del nuoto azzurro assieme al collega Gregorio Paltrinieri hanno portato in regalo al pontefice un kit della nazionale, due costumi con i colori del Vaticano (bianco e giallo) e una cuffia con sopra scritto Papa Francesco. «Non ci ha detto nulla però spero che possa utilizzarli per qualche bagno» le parole della Pellegrini che, sfruttando l'occasione ha immortalato l'incontro con in selfie scattato da Paltrinieri: «Abbiamo chiesto e quando ci hanno detto che si poteva fare ci abbiamo provato anche noi».

Tutte le notizie di Nuoto

Approfondimenti

Commenti