Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Nuoto, Universiadi: Elena di Liddo argento nei 50 farfalla
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani

Nuoto, Universiadi: Elena di Liddo argento nei 50 farfalla

L'azzurra, a Taipei, ha chiuso in 26"50 alle spalle della tedesca Aliena Schmidtke

twitta

martedì 22 agosto 2017

TORINO Elena Di Liddo, 23enne studentessa dell'università di Foggia, originaria di Bisceglie (Bat), ha conquistato la medaglia d'argento nel nuoto alle Universiadi 2017 in corso a Taipei (Cina). Lo rende noto l'università di Foggia. Col tempo di 26"50, la Di Liddo è arrivata seconda nella finale dei 50 metri farfalla, alle spalle della tedesca Aliena Schmidtke (26"16), regalando così all'Italia un'altra prestigiosa medaglia. L'azzurra era entrata in semifinale col settimo tempo ma, nella gara decisiva, è riuscita nell'impresa di salire sul podio. Di Liddo, studentessa del corso di laurea triennale in scienze delle attività motorie e sportive presso il dipartimento di Medicina clinica e sperimentale, è la prima medaglia dell'ateneo foggiano alle Universiadi 2017. Era stata medagliata anche nel 2015, quando le Universiadi si erano svolte a Gwangju (Corea del Sud), conquistando sempre un argento nella finalissima dei 100 metri farfalla. La 23enne fa parte del programma 'Doppia carriera/studente atleta che l'Università di Foggia, per prima tra tutti gli atenei italiani, ha varato due anni fa. "La nostra università è orgogliosa dei propri ragazzi - commenta in una nota il rettore, Maurizio Ricci - e sempre più convinta che il programma 'Doppia carriera/studente atleta, fortemente voluto dalla delegata alle Attività sportive prof.ssa Donatella Curtotti, sia uno strumento di grande efficacia e modernità per sostenere l'entusiasmo e la passione dei nostri studenti che praticano sport a livello agonistico, e, in alcuni casi, a livello professionistico"

Tags: NuotoUniversiadi

Tutte le notizie di Nuoto

Approfondimenti

Commenti