Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Federica Pellegrini: «A Buffon auguro di fare quello che ho fatto io ai Mondiali»
© ANSA

Federica Pellegrini: «A Buffon auguro di fare quello che ho fatto io ai Mondiali»

La campionessa azzurra glissa sull'inchiesta doping su Magnini: «Non ne parlano loro, non ne voglio parlare neanche io» twitta

sabato 4 novembre 2017

ROMA - «L'inchiesta di doping che coinvolge anche Magnini? Non ne voglio parlare». Federica Pellegrini preferisce non commentare l'inchiesta di doping di Nado Italia che riguarda il nuoto e in particolare il suo ex fidanzato Filippo Magnini per un presunto uso di sostanze dopanti. «Non ne parlano loro, non ne voglio parlare neanche io», ha aggiunto la campionessa azzurra a margine dell'evento ‘La prevenzione oncologica al femminile’ presentato in sala Giunta al Coni. Un consiglio anche per l'Italia di calcio che si giocherà la qualificazione mondiale contro la Svezia il 10 e il 13 novembre: «Bisogna chiudersi in ritiro spirituale senza guardare giornali e social. Bisogna pensare solo al campo. A Buffon auguro di fare quello che ho fatto io (medaglia d'oro nei 200 stile, ndr) agli ultimi mondiali di Budapest».

Magnini e Santucci indagati dalla procura antidoping

Tutte le notizie di Nuoto

Approfondimenti

Commenti