Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Rally Sardegna: Tanak primo davanti a Latvala

Prima vittoria mondiale per il pilota estone che sfreccia sugli sterrati sardi sulla sua Fiesta WRC. Quinto il leader del mondiale Ogier, che ora ha 18 punti di vantaggio su Neuvilletwitta

domenica 11 giugno 2017

ROMA - Il pilota estone Ott Tanak sulla Fiesta Wrc conquista la sua prima vittoria mondiale nel Rally di Sardegna. Sul podio Latvala su Toyota e Neuville su Hyundai. . Si è così concluso il Rally Italia Sardegna, la 14ª edizione sull'Isola della gara italiana valida per il WRC. Tanak, assieme a Martin Jarveoja su Ford Fiesta Wrc della M-Sport World Rally Team, hanno preso il comando della gara nella 2ª tappa nella PS 13, che hanno vinto assieme alla 12 e 14, e lo hanno mantenuto fino al traguardo finale, conquistando la prima vittoria nel Campionato del Mondo Rally. Il leader del mondiale (141 punti) Sebastian Ogier (Ford) ha chiuso in quinta posizione con un distacco di 1'12"4. Diciotto i punti di vantaggio su Neuville.


SECONDO LATVALA «Sono contento ma è stato molto difficile - ha detto il 29enne vincitore - c'è una squadra fantastica ed un buon feeling con la macchina». Seconda posizione per il 32enne finlandese Jari-Matti Latvala navigato da Mikka Antilla sulla Toyota Yaris Wrc, l'equipaggio del Toyota Gazoo Racing WRT, che dopo una gara sempre in attacco, malgrado dei problemi elettrici sul finale, ha centrato il terzo podio della stagione dopo la vittoria in Svezia e il 2° posto a Montecarlo. Terzo gradino del podio per l'equipaggio belga della Hyundai Motorsport formato dal 29enne Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul che sulla I20 Coupè Wrc, ha vinto la Ittiri Arena Show, la speciale d'apertura e la PS 11 davanti a migliaia di spettatori, prima che un problema ai freni costringesse i vincitori dell'edizione 2016 a tentare una rimonta.

Tutto sul Rally

Tags: Rallysardegna

Tutte le notizie di Rally

Approfondimenti

Commenti