Running

Mondiali di marcia, c'è anche una donna nella 50 km

Mondiali di marcia, c'è anche una donna nella 50 km

Erin Talcott è arrivata ultima ma ha partecipato alla competizione a squadre per gli uominitwitta

domenica 8 maggio 2016

 Andrea Schiavon

ROMA - Il suo risultato ha fatto storia. No. Non è Alex Schwazer. Non solo lui, almeno. Nel giorno del rientro trionfale dell'azzurro, c'è spazio per Erin Talcott. Lei è l'ultima classificata della 50 chilometri, ma il suo arrivo sul traguardo è comunque clamoroso: per la prima volta una donna ha gareggiato insieme agli uomini in un Mondiale. Per essere al via questa 37enne nata in Oregon ha vinto una battaglia legale che le ha permesso di iscriversi e partecipare alla 50 chilometri di marcia, una gara maschile.

Alla fine ha impiegato 4 ore 51 minuti e 8 secondi, oltre un'ora in più rispetto ad Alex Schwazer che, nel frattempo, aveva terminato le innumerevoli interviste e si apprestava a salire sul podio. «Questa è una che ha davvero le palle», ha commentato Alex, vedendola tagliare il traguardo. Erin Talcott ha vinto la sua personale gara: ha dimostrato che niente e nessuno può fermare una donna quando si mette in testa una cosa. L'ultimo applauso di Roma è tutto per lei.

Tags: Atletica

Tutte le notizie di Tuttorunning

Approfondimenti

Commenti