Running

Delicius Trail Dolomiti, ultimi 50 pettorali per la gara lunga
© Pierluigi Benini
0

Delicius Trail Dolomiti, ultimi 50 pettorali per la gara lunga

Meno di un mese al via del Delicious Trail Dolomiti, la corsa di trail-running in programma il prossimo 22 settembre, a Pocol di Cortina d'Ampezzo, con le cime più alte imbiancate e pronte a stupire e a mostrarsi in tutta la loro bellezza il giorno della manifestazione.

venerdì 31 agosto 2018

La gara di 38,5 km apre ad altri 50 atleti, per la “short” restano solo 90 pettorali

Meno di un mese al via del Delicious Trail Dolomiti, la corsa di trail-running in programma il prossimo 22 settembre, a Pocol di Cortina d’Ampezzo, con le cime più alte imbiancate e pronte a stupire e a mostrarsi in tutta la loro bellezza il giorno della manifestazione.

Due le gare non competitive in programma: la prima di 38,5 km per 2360 metri di dislivello, che ha raggiunto il sold out ed ha aperto ad altri 50 atleti, è per esperti della montagna e si snoda tra Pocol, Croda Da Lago, 5 Torri, Nuvolau, Lagazuoi e Passo Falzarego, attraversando i musei all'aperto della Grande Guerra combattuta in alta quota tra l’esercito italiano e quello austro-ungarico.

Il secondo trail è di 22 km per 1300 metri di dislivello (mancano 90 pettorali al raggiungimento del numero massimo di iscritti), partirà due ore dopo quello lungo, ed è affrontabile da tutti, a patto che si abbia un po’ dimestichezza con le salite e le discese, passerà attraverso il museo all’aperto delle 5 Torri e da quest’anno farà il giro completo del monte Averau.

Due corse incredibili per bellezza paesaggistica e per l’offerta enogastronomica che gli organizzatori, la L5TSPORT ASD con il patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo, Regole d’Ampezzo, Cai sezione di Cortina, e della Fondazione 2021 impegnata nell’organizzazione dei Mondiali di Sci Alpino del 2021, hanno riservato ai concorrenti prima, durante e dopo la competizione.

Lungo il percorso, i trail-runners potranno infatti gustare alcune specialità ampezzane; il rifugio Averau ad esempio preparerà il “Frico friulano” a base di formaggio e polenta. Ma saranno tanti i piatti che i concorrenti potranno provare strada facendo.

Il 21 settembre, dalle ore 18, il Delicious Festival (presso il Paladelicious a Pocol), darà il via alla manifestazione con una cerimonia d’inaugurazione: un concerto del coro Cortina e una serata dedicata ai ristoratori amici del Delicious Festival che vede coinvolti il ristorante Tivoli (stella Michelin) ristorante al Camin, ristorante Baita Fraina, ristorante Lago Scin, ristorante la Corte del Lampone del Rosapetra Resort, e il ristorante Villa Oretta. Una serata aperta a tutti, non solo ai trail-runners.

Da segnalare il Delicious Mini Trail, per i più piccoli che vorranno provare l’emozione di correre lungo un sentiero di montagna non impegnativo, appuntandosi sulla maglia il pettorale di gara realizzato nel laboratorio a loro dedicato.

È possibile iscriversi agli eventi direttamente sul sitoweb: Delicious Trail Dolomiti.

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina