Altri Sport

Sci, omaggio a Tomba per lo speciale di Campiglio
© EPA

Sci, omaggio a Tomba per lo speciale di Campiglio

Torna il classico slalom notturno per la Coppa del Mondo a Trento. Atteso Stefano Grosstwitta

giovedì 21 dicembre 2017

TORINO - Prima manche alle 17,45, seconda alle 20,45: torna domani il classico slalom speciale notturno dal Canalone Miramonti a Madonna di Campiglio, Trento. È una delle gare sicuramente più spettacolari per le difficoltà della pista e per il tradizionale gran tifo di migliaia di spettatori assiepati lungo il percorso. Per domani sono anzi attesi più spettatori del solito, perché la gara sarà tutta nel segno di Alberto Tomba. La località sciistica ha infatti deciso di festeggiare il grande campione per ricordare i 30 anni della prima delle sue tre vittorie sul Canalone Miramonti. Esplose allora un fenomeno sportivo e mediatico senza precedenti, non solo italiano, ma anche internazionale.

L'ITALIA - Sono nove gli atleti azzurri a scendere in pista: Stefano Gross, Manfred Moelgg, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Federico Liberatore, Riccardo Tonetti, Cristian Deville e Fabian Bacher. Il più atteso e anche il più motivato resta Stefano Gross, non solo perché gioca in casa, ma anche perché è stato l'ultimo azzurro a salire sul podio a Campiglio. Per il resto sarà scontro tra i dominatori di questa disciplina, il norvegese Henrik Kristoffersen e l'austriaco Marcel Hirscher, che si stanno anche inseguendo in vetta alla classifica generale della Coppa del mondo: il primo con 445 punti, il secondo con 434. Inoltre l'atleta di punta della Nazionale austriaca va a caccia della sua 49ª vittoria in Coppa del mondo, avvicinandosi proprio al record di Alberto Tomba, con 50 successi.

Tags: SciSlalomItalia

Tutte le notizie di Sci

Approfondimenti

Commenti