Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sci, Lindsey Vonn annuncia il ritiro: «Il dolore al ginocchio è troppo forte»
© AFPS
0

Sci, Lindsey Vonn annuncia il ritiro: «Il dolore al ginocchio è troppo forte»

Annuncio a sorpresa della statunitense dopo la discesa a Cortina: «Potrei aver fatto la mia ultima gara»

domenica 20 gennaio 2019

CORTINALindsey Vonn ha dichiarato che lo slalom gigante di Cortina d'Ampezzo potrebbe essere stata la sua ultima gara in carriera. La statunitense non è riuscita a concludere la discesa, vinta dalla connazionale Shiffrin, e, ai microfoni della tv austriaca Orf, ha annunciato il possibile ritiro: "C'è un massimo che il mio corpo può sopportare. Il mio corpo mi impedisce di fare quello che voglio, non sono in grado di sciare nel modo in cui voglio e che so di poter fare. Non so davvero cosa pensare a questo punto". 

IL POSSIBILE RITIRO - La 34enne americana era rientrata sulla pista dove ha trionfato ben 12 volte dopo l'infortunio al ginocchio ma non ha recuperato al 100% e sembra costretta a chiudere la carriera da professionista: "Non volevo fermarmi ma non posso continuare, il dolore al ginocchio è troppo, e non so che fare. Devo pensarci su e decidere se smettere subito o no". Uscita oggi per il salto di porta e dopo essere stata lontana dal podio nelle discese di venerdì e sabato, la Vonn sarebbe vicina al ritiro dal professionismo dopo 82 trionfi in coppa e nonostante l'idea di inseguire il record di vittorie in Coppa del Mondo, detenuto da Ingemar Stenmark con 86 successi.

Sci Vonn

Commenti

La Prima Pagina