Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tuffi, Cagnotto: «Ora mi sposo poi si vedrà»
© ANSA

Tuffi, Cagnotto: «Ora mi sposo poi si vedrà»

La tuffatrice trentunenne sposerà all'Elba Stefano Parolin tra tre settimanetwitta

mercoledì 31 agosto 2016

BOLZANO - «Ora mi sposo, poi vedrò cosa fare in futuro». Lo ha detto la tuffatrice Tania Cagnotto a Bolzano durante i festeggiamenti per le due medaglie olimpiche. "Proprio oggi mi è arrivato da Milano l'abito da sposa", ha raccontato la 31enne che tra tre settimane sposerà all'Elba Stefano Parolin. «Abbiamo deciso di sposarci un anno fa, i preparativi perciò sono a buon punto, ma qualcosa resta sempre da fare». Tania ha confermato contatti con la Federazione "per restare anche in futuro in ambito sportivo" e ha invece smentito qualsiasi attività politica, anche se in passato aveva ricevuto delle proposte. "Dell'agonismo mi mancherà l'emozione e l'adrenalina, di certo non mi mancherà la pressione e l'insonnia prima delle gare", ha aggiunto. Cagnotto è arrivata in piazza Walther assieme al sindaco Renzo Caramaschi su una carrozza trainata da cavalli. Durante la festa, rinviata la scorsa settimana per il terremoto, sono stati raccolti fondi per le vittime del sisma.

FOTO: TANIA CAGNOTTO A POLIGNANO A MARE

Tags: CagnottoTuffi

Tutte le notizie di Tuffi

Approfondimenti

Commenti