Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Basket femminile, Svezia-Italia: quattro gemelle in campo 

Basket femminile, Svezia-Italia: quattro gemelle in campo 

Nella terza partita di qualificazione all'Eurobasket Woman 2019 giocheranno le azzurre Caterina e Francesca Dotto e le svedesi Frida e Elin Eldebrinktwitta

sabato 10 febbraio 2018

TORINO - Nella sfida Svezia-Italia ci saranno quattro gemelle in campo. Caterina e Francesca Dotto, le sorelle della Nazionale convocate insieme nella selezione maggiore azzurra per la prima volta, saranno protagoniste sul parquet di Boras nella terza partita di qualificazione all'Eurobasket Woman 2019. Le gemelle padovane di 24 anni incontreranno sul campo avversario altre due gemelle, le svedesi Frida e Elin Eldebrink, classe 1988.

L'Italbasket femminile mercoledì 14 febbraio, il giorno di San Valentino, affronterà la Macedonia a Pavia, Francesca è una veterana del gruppo azzurro, mentre Caterina è al suo debutto. «Vestire la maglia azzurra è di per sé una cosa bellissima - ammette Francesca - farlo, insieme a tua sorella, è il massimo». «Avevamo fatto tutte le giovanili insieme e giocare entrambe con la Nazionale è qualcosa di unico. Lo sognavamo fin da quando eravamo piccole» conclude la play. Durante la stagione di massima serie, le gemelle si sono ritrovate ancora a competere, Francesca nelle fila di Schio e Caterina in quelle del Venezia. Oltre a essere identiche, condividono anche lo stesso ruolo da playmaker. 

 

Tags: Svezia-Italia

Tutte le notizie di Basket

Approfondimenti

Commenti